INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Il Vaticano contro il ddl Zan: “Viola il Concordato”

Il Vaticano ha chiesto al governo di modificare il ddl Zan

Il Vaticano ha chiesto formalmente al governo italiano di modificare il ddl Zan, il disegno di legge contro l’omofobia. Secondo la Segreteria di Stato violerebbe “l’accordo di revisione del Concordato”.

E’ stata per questo consegnata all’ambasciata italiana presso la Santa Sede una nota a firma del Segretario vaticano per i rapporti con gli Stati monsignor Paul Richard Gallagher. Lo scrive il Corriere della Sera.

“Noi sosteniamo la legge Zan e, naturalmente, siamo disponibili al dialogo. Siamo pronti a guardare i nodi giuridici ma sosteniamo l’impianto della legge che è una legge di civiltà”. Lo ha detto il segretario del Pd Enrico Letta a ‘Radio anch’io’ su Radio Rai 1 a proposito della notizia di una iniziativa della Santa Sede contro il disegno di legge Zan.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Caramanico, Marsilio: “Confermata qualità e quantità delle acque”

Campitelli: “Obiettivo primario riconsegnare le terme di Caramanico alla fruizione della ...
Redazione IMN

Sante Marie, tutto pronto per Floreo: mission murales

14 street artist da tutta Italia per rifare il look al paese. "Per quattro giorni Sante Marie sarà ...
Redazione IMN

“Piste ciclabili di Avezzano patrimonio da conservare e valorizzare”

Di Bastiano (CGC): "La scoperta delle piste ciclabili dalle famiglie sta divenendo una realtà ...
Redazione IMN