INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Interporto, per i bimbi afghani la ludoteca della Croce Rossa

Iniziativa che viene messa in piedi e allestita in ogni campo emergenza, targato CRI. Operatori per l'infanzia formati intrattengono i bambini: in questo caso piccoli sopravvissuti di Kabul.

Sicuramente l’aspetto mentale e psicologico, in questa storia di separazione, di fratture e di atrocità , in alcuni casi potrebbe anche superare per gravità l’aspetto fisico.

In ogni campo base di accoglienza e di risposta alle emergenze targato Croce Rossa Italiana che si rispetti, non a caso, c’è sempre l’angolo dedicato espressamente ai bambini, le vittime maggiormente innocenti e ignare di quanto sta avvenendo tra “gli adulti”, inconsapevoli di quanto può essere pieno di odio il mondo “dei grandi”.

La Croce Rossa Italiana organizza l’attività di ludoteca – come si evince dalle foto scattate in questi giorni – proprio per i piccoli ospiti del campo di accoglienza. Ludoteca che viene portata avanti da operatori per l’infanzia specializzati, fatti arrivare appositamente al campo base.

Dal gioco dei colori al dipingersi a vicenda le loro magliette bianche, per ricordare e ricordarsi. Per non lasciarsi andare. I bimbi afghani si sono divertiti imparando anche l’alfabeto italiano e quello inglese.

Tutti i giochi e le attività – come anche girotondi e giochi di gruppo vari – vengono “sorvegliati” a monte dagli psicologi infantili di Croce Rossa Italiana

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ortona: “Cippo di Poppedia torni a casa”

La proposta: "Come la Gioconda è giusto che stia in Italia, così il cippo funerario della famiglia ...
Redazione IMN

Sisma L’Aquila: arrivano altri fondi, il Cipe delibera 237 milioni di euro per la ricostruzione

Claudia Ursitti

Le montagne abruzzesi i luoghi più gettonati del 2020

A confermarlo, sono anche i dati degli interventi del Soccorso Alpino e Speleologico d'Abruzzo. ...
Redazione IMN