INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

La “beffa” del Superbonus: 8 famiglie fuori casa

Finisce in tribunale la vicenda della palazzina di via Avezzano "beffata". Lo sfogo di un'inquilina: "Sono anni che stiamo pagando soldi su soldi".

La storia, che ha generato non poca rabbia, risale al novembre del 2023 ed oggi, alla fine, è finita in un’aula di tribunale. Non c’è ancora pace per otto famiglie di Sulmona, residenti in una palazzina di via Avezzano, rimaste “scottate” dalla misura nazionale del Sismabonus: da due anni fuori casa e con 80 mila euro persi.

I lavori, avviati un anno fa, ovvero nel maggio del 2023, avevano subito uno stop improvviso in autunno. La ditta subappaltatrice, difatti, dopo non aver ricevuto le dovute spettanze economiche dalla ditta appaltatrice generale, aveva svuotato e abbandonato il cantiere, portando via ruspe, escavatori ed attrezzi. Sul caso, aveva indagato la Guardia di Finanza di Sulmona.

In questi giorni, il giudice del tribunale peligno, Mazzagreco, ha nominato un perito per l’accertamento tecnico preventivo, finalizzato a cristallizzare lo stato dei luoghi. Gli inquilini si sono uniti e, tramite i loro legali, stanno andando avanti per trovare una soluzione definitiva. Potranno chiedere un risarcimento danni oppure potrebbero optare per un rientro immediato in casa, disposti a pagare nuovamente, pur di riprendere possesso delle loro abitazioni.

L’esito del perito è previsto per il mese di luglio.

“Stiamo pagando soldi su soldi da anni”, ha raccontato una condomine all’Ansa.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Impianti sci, Bartolotti: “Perso un mln incassi per pioggia”

Presidente Ovindoli Monte Magnola: "Regione ci dia ristori"
Redazione IMN

“La Magia delle Storie” in TV: la grande letteratura è di casa su Info Media News

La forza delle parole, la chimica del racconto, la bellezza di addentrarsi in luoghi, epoche e vite ...
Redazione IMN

Il nuovo difensore civico in visita istituzionale dal presidente Marsilio

Giandonato Morra ricevuto a Palazzo Silone dal governatore Marsilio
Redazione IMN