INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

L’Aquila dice addio a Monica Di Bernando, insegnante e attrice

Tanti, tantissimi messaggi di cordoglio da stamattina, sul suo profilo social. Monica Di Bernardo è morta a seguito del fatale scontro frontale di questa mattina, avvenuto a Pizzoli. Era a bordo della sua Fiat 600. Per lei, non c'è stato nulla da fare.

Una donna talentuosa, una personalità vulcanica, inframmezzata da grande umanità e da alta creatività e auto-ironia. Questo è ciò che emerge dalle foto e dai ricordi di Monica Di Bernando, 42enne che proprio stamattina ha perso la vita a seguito di un tragico impatto frontale, avvenuto lungo la strada statale 260 “Picente” alle ore 8 e 15 di oggi, come abbiamo raccontato qui.

Monica guidava la sua Fiat 600 e si è scontrata frontalmente contro una Mini Cooper, alla cui guida c’era una ragazza di 23 anni, che è rimasta ferita. Un tragico incidente stradale che ha incupito la città e il territorio tutto. Monica era originaria di Silvi Marina.

Da anni, oramai, lavorava come insegnante nella scuola primaria del vicino comune di Montereale. Era anche un’attrice, Monica, una di quelle che non si risparmiano sul palcoscenico. Mamma e artista, maestra e alunna: aveva anche collaborato con la compagnia teatrale del Lanciavicchio di Avezzano.

Dinamica ancora da accertare; quel che è certo è che la sua scomparsa ha già travalicato il tempo e lo spazio.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Scurcola Marsicana, il sindaco: «Il Comune è sano e solido»

Approvato all’unanimità l’Atto di ritiro del Piano di Riequilibrio Economico Finanziario. Il primo ...
Redazione IMN

Super Green Pass: ecco dove non serve

In stesura il Dpcm che regola l'utilizzo del Green Pass rafforzato
Redazione IMN

Si ribalta tir carico di polli, Bifernina chiusa al traffico

Illeso conducente. Operazioni recupero e ripristino fino all'alba
Redazione IMN