INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

L’Aquila, espulso cittadino albanese socialmente pericoloso

Nell’ottica di contrastare ogni forma di illegalità, nella giornata odierna, personale della Polizia di Stato, in servizio presso l’Ufficio Immigrazione della Questura, ha eseguito l’espulsione giudiziaria disposta dal Tribunale di Sorveglianza di L’Aquila a titolo di sanzione sostitutiva della detenzione nei confronti di un cittadino albanese di anni 30, autore di diversi reati contro il patrimonio e contro la persona che avevano alimentato situazioni di forte allarme sociale presso la collettività, turbando la civile convivenza.

L’extracomunitario che ha scontato buona parte della pena è stato prelevato dal carcere ‘Le Costarelle’ di L’Aquila ed accompagnato allo scalo aereo di Fiumicino per essere imbarcato sul volo diretto a Tirana.

Fonte: Questura di L’Aquila

Foto di: Questure sul web – Polizia di Stato

Altre notizie che potrebbero interessarti

Minaccia di morte la sua ex, ascia alla mano: arrestato 53enne di Castel Di Sangro

Gioia Chiostri

Furti al cimitero di Trasacco

Il sindaco: "Telecamere di videosorveglianza installate in settimana"
Redazione IMN

Cinema, Abruzzo: prosegue l’iter della Film Commission

Redazione IMN