INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

L’Aquila Rugby, 30 anni dall’ultimo scudetto

Approvata la proposta di celebrare e onorare la squadra neroverde nell'ordine del giorno del Consiglio comunale, primo firmatario Livio Vittorini

Celebrare e onorare L’Aquila rugby e il suo ultimo, indimenticabile, scudetto, conquistato il 23 aprile 2004 nella finale contro il Milan allo stadio del Plebiscito di Padova.

È questo l’obiettivo dell’ordine del giorno, primo firmatario il consigliere Fdi e presidente di I Commissione Livio Vittorini, approvato all’unanimità dal Consiglio comunale, sottoscritto anche dal presidente dell’assise civica Roberto Santangelo, nel corso della seduta odierna.

“Le immagini di quel match, i colori, la città festante che accolse il pullman dei giocatori in Piazza Duomo, i ricordi di un trionfo senza tempo sono marchiati a fuoco, con i colori neroverdi, nelle menti e i cuori della città e degli aquilani. – ha commentato il consigliere Vittorini – A trent’anni da una vittoria epica, e per certi versi forse irripetibile, ho ritenuto fosse importante omaggiare quell’impresa e i suoi protagonisti, attraverso iniziative che concorderemo con le società rugbistiche del territorio coinvolgendo i rispettivi settori giovanili. L’obiettivo è quello di provare a far rivivere le emozioni di quel giorno a quanti c’erano, a Padova o attaccati alle radioline, e far conoscere ai ragazzi una parte della storia dello sport di questa terra”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Torna l’Abruzzo Horror Festival

La nona edizione dal 31 ottobre al 5 novembre all'Aquila
Alessia Centi Pizzutilli

VIDEO. Poste Italiane: il portalettere un giorno sì e un giorno no anche nella Marsica

Gioia Chiostri

VIDEO. Il Pucetta ai nastri di partenza

Gioia Chiostri