INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

L’Avezzano Rugby torna a vincere in trasferta

Dopo due sconfitte battuto il Perugia 16-20

avezzano rugby

L’Isweb Avezzano Rugby vince a Perugia con il punteggio di 16 a 20 e prosegue il suo percorso nel campionato di serie A 2022/2023. Una partita difficile, con continui ribaltamenti nel punteggio che hanno lasciato in bilico il match fino all’ultima azione prima del fischio finale. I ragazzi dell’head coach Vincenzo Troiani, tornano alla vittoria dopo le ultime due sconfitte contro Capitolina e Livorno prima del doppio appuntamento casalingo contro Prato e Primavera.

“Una partita molto complicata, giocata senza pallone a subire il gioco dell’avversario. Non abbiamo avuto la lucidità per adeguarci ai parametri dell’arbitro che ci ha fischiato troppi falli in difesa e ci è mancata la maturità nella gestione della touche in attacco dove abbiamo continuato a sbagliare senza trovare le soluzioni”, ha commentato a fine partita il coach Pierpaolo Rotilio.

“Di questa partita salvo la voglia di portarla a casa e di lottare fino alla fine ma, soprattutto, il grande cinismo che ci ha permesso di raccogliere punti in ognuna delle pochissime occasioni in cui siamo entrati nella zona di attacco – ha proseguito Rotilio – ci hanno salvato questa capacità di capitalizzare le poche situazioni a nostro vantaggio e i pochi palloni di qualità giocati. Ci aspetta un mese di grande intensità, siamo tutti chiamati a un cambio di marcia per entrare nella parte più difficile del campionato”.

Tra le note positive vi è il ritorno in campo con meta del trequarti centro Vittorio Della Cagna, reduce da un lungo infortunio rimediato lo scorso campionato. Per il giovane giocatore, proveniente dal settore giovanile dell’Isweb Avezzano Rugby, la soddisfazione di mettere a referto i suoi primi punti in serie A.

“È bello tornare a giocare e segnare dopo un lungo infortunio; sono felice per la squadra perché oggi nonostante le varie difficoltà siamo riusciti a vincere una partita non semplice. Dovevamo reagire dopo la sconfitta di Livorno e ce l’abbiamo fatta”, afferma Della Cagna dopo gli ottanta minuti.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pro Loco San Pelino attiva il 25 novembre

"Basta violenza sulle donne"
Giulia Monaco

Pescina, Zauri: “Attualmente c’è un solo caso covid”

Il sindaco fa chiarezza in merito alla situazione covid nel comune di Pescina
Redazione IMN

Usura ed estorsione, arrestata 51enne

I poliziotti l'hanno sorpresa dopo che si era fatta consegnare dalla sua vittima l'ennesima rata
Redazione IMN