INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Lavori pubblici Luco dei Marsi, l’opposizione: “Senza fine”

"E' giunto il momento l’Amministrazione chiarisca ai cittadini le reali ragioni della mancata conclusione dei lavori"

Luco dei Marsi, c’è il nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi

Il gruppo Consiliare di opposizione Luco Nuova chiede pubblicamente all’Amministrazione Comunale chiarimenti in merito a due opere pubbliche avviate e non ancora concluse.

Cimitero comunale: lo stato di fatto dei lavori al cimitero da quattro mesi non è assolutamente cambiato. Della realizzazione dei nuovi loculi si è tanto parlato in campagna elettorale, durante la quale il sindaco De Rosa ne aveva assicurato l’imminente realizzazione. Come facilmente riscontrabile da tutti, da allora nulla è cambiato! I lavori non risultano ancora avviati mentre voi di popolo sostengono che alcuni cittadini luchesi abbiano già proceduto ad acquistare loculi ad oggi inesistenti. Nella seduta del Consiglio Comunale del 16 settembre scorso, sotto nostra interpellanza il Sindaco ha risposto assicurando la ripresa dei lavori già dalla settimana successiva quella data, nelle more della risoluzione di alcune ignote problematiche con la Soprintendenza legate a dei “pali” ove andrà installata la struttura dei loculi. A distanza di quasi due mesi dal citato
Consiglio Comunale, ci chiediamo insieme a tanti cittadini, perché ancora è tutto fermo al “palo”.

Scuola dell’infanzia: anche questo edificio pubblico è avvolto da alcuni misteri. Se si pensa a quanto accaduto con l’ormai noto “asilo vecchio” non vorremmo mai che la storia si ripetesse ancora una volta. A torto o ragione delle promesse iniziali, sembra quasi essere costume delle giunte di sinistra alternatesi alla guida del paese, abbattere strutture destinate ad essere “asilo” per poi lasciare alla comunità scheletri incompiuti in perenna memoria delle promesse non mantenute.
L’edificio in questione è stato iniziato nel 2020 grazie ad un finanziamento del MIUR che in base allo scadenziario, doveva essere ultimato entro il 23 gennaio 2021. Ad oggi, non soltanto l’edificio non è stato completato, ma risulta esposto al logoramento del tempo e delle intemperie. La cosa più allarmante è il contenzioso in atto tra la ditta esecutrice dei lavori, il Comune di Luco dei Marsi ed i progettisti. La controversia è aspramente tecnica e verte sulle discrasie tra CME e Progetto esecutivo; le diverse interpretazioni della vicenda coinvolgono tutte le figure di cantiere, dai progettisti al RUP, dalla DL all’impresa esecutrice.

Consapevoli, purtroppo, della durata media dei contenziosi legali in Italia, temiamo che l’opera resti incompiuta con il conseguente rischio che i finanziamenti del MIUR debbano essere restituiti.
Anche di questa situazione abbiamo chiesto delucidazioni al Sindaco in occasione dello stesso Consiglio Comunale, ma la risposta ci lascia davvero perplessi perché non è sufficiente dichiararsi fiduciosi e sperare nella rapida risoluzione della controversia.

E’ giunto il momento che l’Amministrazione Comunale si esponga pubblicamente chiarendo ai cittadini di Luco dei Marsi, con la giusta dovizia di particolari che si deve ai contribuenti, le reali ragioni della mancata conclusione dei lavori.

Nota stampa del gruppo Consiliare di opposizione Luco Nuova

Altre notizie che potrebbero interessarti

A Carsoli la nuova scuola intitolata al mitico maestro Manzi

Avrà un'intitolazione esemplare, il nuovo edificio scolastico di Carsoli. Dopo tanti anni, le ...
Redazione IMN

Donna vittima di persecuzioni ad Avezzano

Coinvolto un uomo, residente in città, colpito proprio stamattina dalla misura cautelare del ...
Gioia Chiostri

Interrogazione Paolucci su Istituto Zooprofilattico

Capogruppo Pd in Regione: "Nomine illegittime della Giunta paralizzano un organismo strategico ...
Redazione IMN