INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Lavoro, fino al 15 dicembre si può richiedere il bonus

Potranno presentare la domanda per l’indennità 2023 le lavoratrici e i lavoratori dipendenti di aziende private, titolari di un rapporto di lavoro a tempo parziale, con periodi di non lavoro.

C’è tempo fino al 15 Dicembre per richiedere il bonus destinato ai lavoratori in tempo parziale ciclico per un valore pari a 550 Euro.

Le sedi del patronato INCA CGIL della Provincia dell’Aquila sono a disposizione degli utenti per assisterli nella compilazione della richiesta all’INPS. Potranno presentare la domanda per l’indennità 2023 (riferita all’attività lavorativa del 2022) le lavoratrici e i lavoratori dipendenti di aziende private, titolari di un rapporto di lavoro a tempo parziale, con periodi di non lavoro dovuti alla sospensione ciclica di almeno un mese in via continuativa e complessivamente non inferiori a sette e non superiori a venti settimane all’interno del medesimo rapporto di lavoro.

Per avere diritto al bonus non si può essere titolari di altro rapporto di lavoro alla data di presentazione della domanda. L’indennità non concorre alla formazione del reddito e può essere riconosciuta solo una volta al medesimo lavoratore. Viene erogata nel limite complessivo di spesa di 30 milioni di euro per l’anno 2023. Il bonus non è compatibile con la NASPI, con altri trattamenti pensionistici e non comporta l’accredito di contributi figurativi.

“Il riconoscimento del bonus per i lavoratori a tempo parziale ciclico è il risultato di un’importante mobilitazione della CGIL. Ora chiediamo che la misura prevista assuma carattere strutturale per dare sostegno a queste lavoratrici e lavoratori destinatari di questa forma contrattuale che prevede lo svolgimento della prestazione lavorativa articolata su alcuni giorni della settimana, del mese o su alcuni mesi dell’anno, a fronte di periodi corrispondenti in cui la prestazione è totalmente sospesa”, si legge nella nota diramata dal sindacato.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Magliano de’ Marsi: il programma della festa patronale

I 'ragazzi' del 1971 si è attivato nonostante il Covid per la realizzazione della festa di paese
Redazione IMN

Calcio a 5: il Pucetta frena con l’Altamura

Sconfitta interna per le marsicane, alla Vivenza vince l'Altamura
Redazione IMN

Mancano i fondi: a Chieti chiude lo storico Teatro Marrucino

Redazione IMN