INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Liceo Croce: “Quando lib(e)ri allora…allora poeting”

Con poetry slam finale

Il Liceo Statale “Benedetto Croce” di Avezzano non smette mai di crescere e di sperimentare. Questa volta gli studenti daranno voce alle loro emozioni, pensieri ed idee in versi.

Le classi 2C, 2E, 2H e 2L incontreranno nei giorni di sabato 20 aprile e sabato 4 maggio, dalle ore 9. 20 alle ore 11.15 in Aula Magna, Dimitri Ruggeri, scrittore, poeta, performer vocale e videopoeta che ha introdotto per la prima volta in Abruzzo e in Molise il poetry slam (competizione in cui i poeti recitano i loro versi e vengono valutati da una giuria popolare).

L’iniziativa, “Quando lib(e)ri allora…allora poeting”, promossa dalla professoressa Giovanna Visci, si inserisce all’interno di quelle nazionali promosse dal Cepell (Centro per la promozione del libro e della lettura) ed il Maggio dei Libri.

Nel primo incontro del 20 aprile Ruggeri formerà gli studenti sulle tecniche di composizione della poesia, del poetry slam e sulle regole della gara. Nel secondo incontro, a distanza di due settimane, da svolgersi il 4 maggio, gli studenti si cimenteranno in una vera e propria performance di lettura poetica ad alta voce, recitando testi liberamente creati e/o di altri autori. Il poetry slam potrà svolgersi in maniera individuale o per gruppi e vedrà coinvolti gli studenti in parte come slammer, in parte come pubblico e giuria della competizione. Saranno coinvolti anche i docenti di Lettere Daniela Mangiacapra, Duilia Gallese, Lara Cardilli e Paola Colagrande.

Interessante, poliedrico e di elevata competenza è il profilo di Dimitri Ruggeri. E’ uno scrittore e poeta, autore delle sillogi di poesia Parole di grano (2007), Carnem Levare il Cammino (2008), Status d’amore (2010), Il Marinaio di Saigon (2013), Soda caustica (2015), Krokodil (2018) e Radon (2019). È inoltre uno slammer, performer vocale e videopoeta. Laureato in Economia all’Università La Sapienza di Roma, ha frequentato la Scuola Navale F. Morosini di Venezia. Come operatore culturale svolge l’attività di Direttore artistico del longevo Festival Hombres di Videopoesia. Nel 2006 è stato ospite al programma RAI (Futura) Miss Poesia. Con il Il Marinaio di Saigon ha vinto il Premio della critica Mioesordio – Gruppo Editoriale L’Espresso – Festival Internazionale poesia di Genova 2014. È stato ospite di Festival di poesia e videopoesia italiani e europei. Ha importato il Poetry Slam in Abruzzo e in Molise e ha ideato SlamContemPoetry, il primo portale in Italia dedicato alle interviste ad autori impegnati nella poesia orale, spoken music e poetry slam. Pugni al petto è il suo esordio narrativo.

 

Comunicato stampa

Altre notizie che potrebbero interessarti

Perdonanza: come si svolgerà il corteo della Bolla

Quest’anno il corteo della Bolla partirà il 28 agosto, dall'area di Piazza Palazzo
Redazione IMN

Caccia: prorogato in Abruzzo il calendario

Nella serata appena trascorsa, approvata la deliberazione di modifica al calendario venatorio ...
Redazione IMN

Abruzzo: congelati i 10 mln destinati a credito Pmi

Palumbo, capogruppo Pd L'Aquila: "Regione sventola bandiera bianca per nascondere aziende che ...
Redazione IMN