INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS SLIDE TV

L’Isola di Natale è la prima a salutare il 2023

Bollicine e brindisi di inizio anno anche in Australia e Nuova Zelanda.

Capodanno in Abruzzo, tra riti e superstizioni

L’isola di Natale, o anche Kiritimati, un atollo delle Sporadi Equatoriali nel Pacifico centrale, è la prima a dare il benvenuto al nuovo anno, seguita dalla Nuova Zelanda che ha dato il via ai festeggiamenti per l’arrivo del 2023.

Da Sydney a Roma, come si legge sull’Ansa, tutte le principali capitali del mondo si preparano al Capodanno: città come Londra e New York vedranno una folla più numerosa quest’anno poiché le restrizioni anti-Covid sono state abolite.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. La Ministra Madia visita il Consorzio Acquedottistico Marsicano: «Le società partecipate vivranno solo se utili ai cittadini»

Gioia Chiostri

Carceri Teramo e Sulmona: appelli al ministro Nordio

Lettera aperta dal sindaco d'Alberto (Teramo): "Servono provvedimenti urgenti"
Redazione IMN

“Abruzzese fuori sede” protagonista Vacanze luchesi

Marivera De Rosa: "Abbiamo vissuto una ricca stagione degli eventi"
Redazione IMN