INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

L’Avezzano Rugby pareggia con la Rugby Roma Olympic Club

Sfuma l’aggancio al terzo posto.

Una meta subita negli ultimi minuti condanna l’Isweb Avezzano Rugby a un rocambolesco pareggio interno contro la Rugby Roma Olympic Club. Il punteggio finale, di 24 pari, è arrivato al termine di una partita in cui i gialloneri sono risultati troppo indisciplinati – ben tre i cartellini gialli estratti dall’arbitro – e troppo imprecisi, con diversi errori commessi nei momenti chiave del match. Dal canto loro i capitolini hanno giocato sfruttando le imprecisioni dei padroni casa e nel secondo tempo hanno completato la rimonta dopo essere andati sotto nell’intervallo sul punteggio di 16-10.

Attualmente la classifica vede gli abruzzesi al quarto posto, distanti di una sola lunghezza dal Livorno. Alla ripresa del campionato l’Isweb Avezzano Rugby giocherà a Civitavecchia contro i padroni di casa.

Così il presidente dell’Isweb Avezzano Rugby, Alessandro Seritti: “Questo risultato è senz’altro da considerarsi un mezzo passo falso che, però, non nasconde le nostre reali ambizioni. Adesso c’è la sosta e quando torneremo in campo avremo subito la possibilità di riscattarci. Voglio ringraziare il pubblico presente, sempre caloroso e vicino alla nostra squadra. Faccio i complimenti alla Rugby Roma Olympic Club che si è dimostrato un team compatto e che ha meritato di portare a casa i due punti”.

“Siamo dispiaciuti per il risultato e per per i troppi errori commessi, soprattutto legati all’assenza di disciplina. Adesso dobbiamo recuperare serenità, ritrovarci e mostrare le nostre vere qualità a partire dal prossimo impegno”, ha commentato a fine gara il tallonatore Lorenzo Mammone.

Foto: Federico Renier

TABELLINO

Avezzano (AQ) stadio “A.Trombetta” – domenica 26 novembre 2023

Isweb Avezzano Rugby v Rugby Roma Olympic Club 24-24 (16-10)

Marcatori: p.t. 1′ cp Natalia (3-0), 9′ cp Valsecchi (3-3), 13′ m. Rettagliata tr. Natalia (10-3), 17′ cp Natalia (13-3), 23′ cp Natalia (16-3), 37′ m tecnica (16-10) s.t. 48′ m Du Toit (21-10) 63′ m. Faccini tr Valsecchi (21-17), 69′ cp Natalia (24-17) 76′ m. Falcini tr Valsecchi (24-24)

Isweb Avezzano Rugby: Du Toit, Capone, Nxele, Di Matteo, Della Cagna, Natalia, Speranza, Rettagliata (61’ Trozzola), Mammone, Ponzi, Potocar, Giangregorio, Carones, Pais (68’ Leonardi), Mocerino (36’ Lanciotti). A disposizione: Leonardi, Ciccarelli, Trozzola, Rosa, Lanciotti, Cuesta, Nicita, Pallotta. All. Troiani

Rugby Roma Olympic Club: Adriani, Fabio, Battarelli, Zorobbio, Pastore, Valsecchi, Casasanta, Elias, Cioni, Perissa (72’ Falcini), Bernasconi (41’ Trivilino), Fatucci, Battisti, Rivas (37’Vivaldi), Chiotti (45’ Ralaimaroavomanana). A disposizione: Vivaldi, Ralaimaroavomanana, Loguzzo, Falcini, D’Angeli, Manzi, Cappucci, Trivilino. All. Montella

Arb. Marrazzo Carmine

Cartellini: 22’ cartellino giallo Battarelli (Rugby Roma Olympic Club), 27’ cartellino giallo Potocar (Isweb Avezzano Rugby), 37’ cartellino giallo a Nxele (Isweb Avezzano Rugby), 69’ cartellino giallo Elias (Rugby Roma Olympic Club), 74’ cartellino giallo a Leonardi (Isweb Avezzano Rugby)
Calciatori: Natalia (Isweb Avezzano Rugby) 5/; Valsecchi (Rugby Roma Olympic Club) 3/3
Note: giornata invernale, buona presenza di pubblico sugli spalti
Punti conquistati in classifica: Isweb Avezzano Rugby 2; Rugby Roma Olympic Club 2

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pinguino e Myda: coreografie per nuoto artistico

Una collaborazione nata dall’esigenza di migliorare la performance della squadra agonistica
Giulia Monaco

Morte Ranalli, Liris: “Riferimento di primissimo piano”

L'assessore sulla morte del presidente provinciale Fci
Redazione IMN

Prima edizione Donna In.. ad Ovindoli

Il vice sindaco Michela Tatarelli presenta il progetto
Redazione IMN