INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Magliano, vandalizzata statua dedicata a Enzo Ventimiglia

Il sindaco: "Magliano non merita questo"

Alcuni vandali hanno gettato a terra la statua della madonnina dedicata al giovane Enzo Ventimiglia, giovane del posto scomparso in un incidente stradale.

“Magliano merita questo?”, scrive sindaco Pasqualino Di Cristofano, “La stragrande maggioranza delle cittadine e dei cittadini del nostro comune meritano questi gesti? I numerosi volontari e volontarie che ogni giorno sottraggono tempo e denaro ai propri affetti per dedicarsi al bene comune meritano di essere ripagati in questo modo? Cosa è che non vi sta bene? Quale è il vostro problema? Cosa vi porta a deturpare l’immagine della Madonna ed un luogo dedicato al nostro giovane Enzo Ventimiglia prematuramente scomparso?”

“Perché violentare il nostro credo”, prosegue il post su Facebook, “il nostro essere comunità? Si, avete fatto questo, perché quando la classe 1971 ha donato l’angolo di paradiso da voi oltraggiato lo ha fatto con un simbolo della nostra religione dedicato ad un figlio della nostra comunità”.

“Vorrei potervi comprendere”, conclude il sindaco, “ma ho difficoltà. Qualsiasi sia il motivo o il bisogno, la mia porta resta aperta, forse insieme potremmo trovare una soluzione”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

#Resto al Sud: l’8 febbraio incontro informativo a Magliano de’ Marsi

Redazione IMN

“Cibo”, pergamene ricordo per gli studenti del Classico

I ragazzi avevano partecipato alla tappa Balsorano-Civita d’Antino del Cammino dell’Accoglienza
Redazione IMN

Recupero teatro romano: Teramo incontra il Sottosegretario Borletti Buitoni

Redazione IMN