INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Maltempo: allerta arancione in Abruzzo

Allerta arancione in quattro Regioni, temporali e rovesci su buona parte del Paese.

Una vasta area di bassa pressione interessa l’Europa centro-settentrionale, determinando intense correnti umide sud-occidentali in quota che, attraversando il Mediterraneo centro-occidentale, investiranno l’Italia centro-settentrionale e si estenderanno a parte del Sud in questa domenica.

Dunque ci sarà anche per tutta la giornata di oggi una spiccata instabilità, con rovesci e temporali, anche di forte intensità, dapprima sulle regioni settentrionali e sulla Toscana, in rapida estensione a quelle centrali e parte di quelle meridionali, specialmente del versante tirrenico.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende il precedente. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

Secondo l’allerta meteo, dalle prime ore di oggi, domenica 25 settembre, si prevedono precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul Friuli Venezia Giulia e, dal mattino, i fenomeni, accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento, persisteranno anche su Umbria e Marche.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di oggi, domenica 25 settembre, allerta arancione su Lazio, Molise, Toscana e Campania e allerta gialla in Abruzzo, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Molise, Toscana, Umbria, Liguria, Puglia, Veneto e Sardegna.

Altre notizie che potrebbero interessarti

In arrivo in Abruzzo 20.100 dosi del vaccino Moderna

Poste Italiane è di nuovo impegnata nella distribuzione dei vaccini in Abruzzo
Redazione IMN

Nuova Pescara: “Favorire dibattito”

Presidente Consiglio regionale: "Slittamento tempi giusto per guai pandemia"
Redazione IMN

Lite violenta alla Stazione di Avezzano: marocchino aggredisce connazionale con un coltello

Gioia Chiostri