Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Maltempo: Curcio in partenza per le Marche

Ricerche dispersi avanti per tutta la notte

Il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio è in partenza per le Marche dopo la bomba d’acqua che ha colpito la provincia di Ancona provocando almeno 6 morti.

Intanto continua il lavoro dei soccorritori, andato avanti per tutta la notte.

Al momento risultano ancora tre persone disperse a Barbara, comune che assieme a Otra e Trecastelli è stato investito da un’ondata di acqua e fango che ha travolto tutto il paese: le ricerche dei vigili del fuoco al momento non hanno dato esito.

Nel frattempo ha smesso di piovere nelle campagne nell’entroterra di Senigallia, investite da un’ondata di maltempo che ha provocato 6 vittime e tre dispersi: a Ostra, nella frazione di Pianello, sono morte 4 persone, una a Trecastelli nella frazione di Passo Ripe, e una a Barbara, dove mancano mancano all’appello 3 persone. Sulla zona sta ora splendendo il sole.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, nuova serie di test ai maturandi delle superiori

I tamponi antigenici gratuiti in agenda da oggi fino al 7 maggio
Redazione IMN

Caso Cotturone, Consiglio comunale approva mozione di solidarietà

Minacce ai danni del consigliere comunale Cotturone. Il sindaco Santilli: "Atto deprecabile, da ...
Redazione IMN

Giovane donna aggredita in camera da letto: interviene la Polizia

La Polizia di Stato arresta un uomo per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Gli agenti ...
Redazione IMN