INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Mamma e figlio uccisi: “Tragedia devastante”

Deputata Pd Stefania Pezzopane: "Vicina alla famiglia ed alla comunità di Roccacasale. Necessario ogni impegno contro la violenza"

Saranno celebrati a Roccacasale, dove sarà anche istituito un giorno di lutto cittadino, i funerali di Teodora Casasanta, uccisa dal marito la notte scorsa, insieme al figlio di soli cinque anni.

La 39enne, operatrice sociosanitaria che viveva in Piemonte con il marito Alexandro Riccio, sarebbe stata uccisa – stando alle prime informazioni – dopo l’ennesima lite scoppiata in piena notte e legata alla crisi coniugale che andava avanti ormai da tempo.

Sulla vicenda è intervenuta la deputata del Pd Stefania Pezzopane.

“La vita di Teodora Casasanta è stata brutalmente stroncata e con lei quella del figlioletto colpevole di essere lì in casa, mentre il marito-padre orco uccideva sua moglie. È accaduto a Carmagnola, ma la donna uccisa era di Roccacasale, in Provincia dell’Aquila. Una vicenda assurda ed orrenda come orribili sono tutte queste storie. L’uomo che si sente padrone e se la donna manifesta stanchezza, necessità di allontanarsi da una vita insoddisfacente, reagisce sopprimendo quella vita”, scrive.

“O con me o morte. ‘Vi portò via con me’ ha scritto l’assassino prima di tentare il suicidio, come se quella donna e quel bambino fossero oggetti di sua proprietà di cui lui dispone a piacimento e totalmente fino a decidere la loro morte. Terribile. Mi stringo alla famiglia di Teodora, al sindaco Enrico Pace ed al vicesindaco Agostino De Simone. A loro va il mio abbraccio affettuoso, la mia vicinanza, le mie condoglianze”, aggiunge.

“Condivido l’iniziativa del sindaco di proclamare il lutto cittadino nel giorno del funerale di Teodora e del bambino, perché il dolore è terribile ed attraversa una intera comunità. Come donna e come rappresentante istituzionale, da sempre mi batto contro la violenza sulle donne e sento il bisogno di un maggiore impegno per tutelare ogni donna e la libertà di tutte le donne da queste manifestazioni di orrore e violenza”, sottolinea Pezzopane.

“Le leggi ci sono, ne abbiamo approvate nuove e solide anche recentemente e mi auguro che l’assassino venga punito all’altezza della gravità del suo duplice omicidio, ma dobbiamo anche alzare la vigilanza e diffondere sempre più valori e culture nuove, del rispetto per le donne e dell’amore vero che con comprende il possesso e la violenza”, conclude.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Nasce l’associazione “Iura Civitum ad Bonum Naturae”

Il consigliere regionale di Forza Italia alla presentazione ufficiale: "Da anni le lobby di ...
mariantonellademichele

Tagliacozzo: D’Artista confermato alla guida del Talia

Il produttore musicale sulmonese confermato per tre anni
Roberta Maiolini

Inter campione d’Italia ma è polemica sui festeggiamenti

30 mila tifosi in Piazza Duomo dopo lo scudetto: bufera contro il sindaco di Milano
Luca Pulsoni