INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sociale

Manoppello: proseguono lavori centro storico

Messa in sicurezza dell’area a valle di piazza San Francesco

Presto un ulteriore tratto del versante occidentale del centro storico sarà messo in sicurezza e riqualificato. Proseguono i lavori di mitigazione del rischio idrogeologico del secondo lotto di contrada Boccetto, in un’area interessata da un movimento franoso. Il progetto, per un importo complessivo di 741mila euro, prevede la realizzazione di opere geotecniche di consolidamento sia di tipo rigido che flessibile in continuità con le soluzioni progettuali del lotto a valle del Municipio ultimato nel 2022.

Tra gli interventi in corso: la costruzione di muri di contenimento su pali a valle di piazza San Francesco, opere varie di canalizzazione delle acque sull’area, rilevato in terra system, piantumazione verde e arbusti. I lavori permetteranno anche di ampliare piazza Cipressi e ottenere ulteriori spazi pubblici fra cui un campetto di gioco.

“Oltre a mitigare il rischio idrogeologico e sistemare, come opera consequenziale, anche l’area antistante la sede municipale, con questo secondo lotto di lavori, finanziati dai fondi di Protezione civile – ha spiegato il primo cittadino Giorgio De Luca – continuano gli interventi di riqualificazione e messa in sicurezza del centro storico di Manoppello allo scopo di restituire alla collettività aree sicura e fruibile”.

Solo sul versante occidentale del colle cittadino sono previsti investimenti di mitigazione del rischio idrogeologico di oltre un milione e settecento mila euro, cui si aggiunge l’intervento previsto sul fronte orientale per un milione di euro che presto, dopo alcune modifiche tecniche, riprenderanno.

“Continua a portare buoni frutti Il lavoro di programmazione e pianificazione portato avanti dall’Ente – ha aggiunto De Luca – per il risanamento idrogeologico dell’antico borgo di Manoppello continua a portare buoni frutti con l’obiettivo di avere un centro storico sempre più sicuro e pieno di vita. Ringrazio la Regione e il presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri per aver saputo riconoscere l’importanza di questo e di altri interventi per la sicurezza idrogeologica del territorio di Manoppello”.

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Nell’Aquilano quasi un autoveicolo su quattro è Euro 6

Per l'ottava tappa della Corsa Rosa, Continental fotografa lo stato della mobilità sul territorio

Buona la prima per il Castronovo, 2-1 all’Ovidiana firmato Di Curzio e Vitale

Kristin Santucci

Scuole paritarie scrivono alla Regione: “Rischiamo la non riapertura”

I dirigenti delle scuole private del territorio chiedono un aiuto concreto
Redazione IMN