INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Marcia su Roma, in cento manifestano a Pescara

In piazza anche segretario Rc Acerbo ed ex sindaco Alessandrini

A cento anni dalla Marcia su Roma l’Anpi di Pescara ha organizzato in piazza Sacro Cuore una manifestazione aperta a tutti i cittadini per rivendicare l’attualità dei principi e dei valori costituzionali antifascisti.

“Non è una manifestazione contro l’attuale Governo che aspetteremo – ha detto il presidente dell’Anpi di Pescara Nicola Palombaro – È sicuramente il governo più a destra della storia repubblicana che, ribadisco, aspettiamo.Hanno già fatto, alcuni esponenti del Governo, delle dichiarazioni dicendo di non essere fascisti. Ma questo non basta, non è sufficiente, ed è questo il senso di questa manifestazione. Noi chiediamo che si sia antifascisti che è cosa differente perché la nostra carta costituzionale è antifascista in ogni suo singolo articolo e noi chiediamo che sia rispettata la carta costituzionale. Questo è il senso di questa giornata”.

Il presidente di Anpi Val Pescara Walter Rapattoni ha aggiunto: “Noi vogliamo ricordare oggi quelli che sono i valori della Resistenza nati dopo i fatti di cento anni fa e dunque la Repubblica e l’Italia antifascista. Siamo un baluardo dei valori riconosciuti nella Costituzione e non faremo sconti sul rispetto dei valori e principi sanciti nella nostra carta costituzionale”.

Alla manifestazione erano presenti, fra gli altri, l’ex sindaco di Pescara Marco Alessandrini, il segretario nazionale di Rifondazione Comunista Maurizio Acerbo e i consiglieri regionali abruzzesi Antonio Blasioli e Silvio Paolucci.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Conto alla rovescia per il Festival dei giovani dell’Appennino

A Collarmele, previsti giovani da 4 regioni italiane
Redazione IMN

Avezzano, problema depurazione delle acque

A tornare sulla questione è il CGC dopo i mancati interventi ad inizio anno
Redazione IMN

A Massa d’Albe la prima dello spettacolo di Pinocchio

La That’s Harmony Orchestra porta in scena il personaggio di Collodi
Redazione IMN