INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

‘Mare Sicuro’, in estate 16mila controlli

Su area competenza da Martinsicuro a Termoli e Isole Tremiti

Ci sono 34 interventi di soccorso e assistenza in mare e a terra, 58 persone e 12 unità navali soccorse tra i numeri più significativi dell’operazione ‘Mare Sicuro‘ elencati in conferenza stampa, nella sala riunioni “Massimo Rignanese” della Direzione Marittima di Pescara, dal Direttore Marittimo Capitano di Vascello Marcello Luigi Notaro.

Nell’estate appena trascorsa, nell’area di competenza che va da Martinsicuro (Teramo) a Termoli (Campobasso) e Isole Tremiti (Foggia), sono stati sedicimila i controlli delle pattuglie di mare e terra, 4500 presso strutture balneari, 8000 i controlli anti inquinamento, 406 gli illeciti accertati, 289 i bollini blu rilasciati.

In azione 19 motovedette e mezzi di terra con 200 militari impiegati. Nella stagione estiva appena terminata cinque le vittime per malori sulla spiaggia.
   
“Abbiamo lavorato molto come sempre sulla prevenzione e possiamo dire che il bilancio è positivo perché sono stati raggiunti gli obiettivi fissati dal Comando Generale del corpo.
   
Un obiettivo raggiunto sin da maggio e giugno con un lavoro di prevenzione che ci ha fatto prendere contatto con tutti coloro che lavorano nell’ambito degli stabilimenti balneari, ma anche con i diportisti e quindi si è fatta una attività di informazione e formazione anche verso il nostro personale. Per quel che concerne le cinque vittime, parliamo di decessi avvenuti sopratutto in spiaggia e dovuti a malore a causa spesso delle alte temperature”.
   

Altre notizie che potrebbero interessarti

Veronica Di Giovanni nuova as dell’Avezzano Calcio

La nostra collaboratrice è il nuovo addetto stampa biancoverde
Redazione IMN

Tragedia a quota 2.455 metri: 34enne non ce l’ha fatta

Il giovane è morto questa mattina in ospedale a Chieti dove era stato trasportato dopo il recupero
Redazione IMN

Speditezza e velocizzazione in una proposta di legge, D’Alfonso presenta ‘Abruzzo, Regione facilissima’

Gioia Chiostri