INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Marsilio alle famiglie delle vittime dell’esplosione

"Rimango in attesa di capire le cause che hanno provocato l'esplosione, dobbiamo tenere sempre alto il livello di sicurezza sui luoghi di lavoro"

“Ho appreso con grande dolore la tragica notizia dell’incidente che è avvenuto a Casalbordino, dove sono decedute almeno tre persone e diversi sono i feriti”.

Lo ha dichiarato il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

Sono vicino alle famiglie di tutte le persone coinvolte e rimango in attesa di capire le cause che hanno provocato l’esplosione. A nome personale dell’intera giunta regionale porgo le condoglianze per le tre vittime. Lascia sgomenti il precedente di soli tre anni fa, di fronte al quale non possiamo esimerci dal riflettere e chiederci se non siano state adottate tutte le misure previste in un’attività classificata ad alto rischio come questa fabbrica. La risposta, ovviamente, non può che venire dalla magistratura e dall’inchiesta che dovrà appurare le cause, ma comprendo i sentimenti di rabbia, oltre che di dolore, dei lavoratori esposti in tre anni a due tragedie mortali di questa dimensione, dobbiamo tenere sempre alto il livello di sicurezza sui luoghi di lavoro per evitare che continuino a verificarsi simili incidenti”, conclude Marsilio.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Nelle Asl 1535 nuove assunzioni in 3 anni

Obiettivo delle Asl d'Abruzzo: rafforzare gli organici sanitari e amministrativi delle aziende. ...
Redazione IMN

Ieri registrati 4 casi nella Marsica

Nessun nuovo caso nella città di Avezzano.
Redazione IMN

VIDEO. Celano, ecco il Camp Gianni Rivera Academy, scuola di calcio e scuola di vita per riscoprire i giovani

Kristin Santucci