INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Muore mentre fa jogging: si presuppone infarto

A nulla sono valsi, purtroppo, i soccorsi intervenuti. L'uomo, questa mattina, si è accasciato a terra mentre si trovata di fronte al Campo sportivo di Venere a fare jogging. E' successo alle 9. Comunità in lutto.

Silvio Gianni Campione, classe 1967, residente a San Benedetto dei Marsi, è scomparso improvvisamente questa mattina, mentre era a fare jogging, nel territorio di Pescina.

Colto da malore, l’uomo non ce l’ha fatta.

Per i rilievi, sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Collarmele e i sanitari del 118. Il medico legale ha constatato la morte per cause naturali; forse si è trattato un infarto. La salma sarà riconsegnata ai familiari per le esequie e i funerali.

Il 54enne sambenedettese si è accasciato a terra mente si stava allenando, proprio di fronte al Campo sportivo di Venere, frazione del Comune di Pescina.

L’uomo pare fosse cardiopatico. Era solito, comunque, svolgere attività di jogging nella zona del campo sportivo di Venere. L’uomo era un operaio ed era coniugato.

Una comunità in lutto, dopo aver appreso la notizia del suo decesso prematuro.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Giovani al quadrato: volontari Croce Rossa per il Centro Italia, con il Campus per ricominciare

Kristin Santucci

Addio a Mimmo Silvestri “orgoglio dell’Aquila”

Si è spento l’ultimo reduce aquilano della Repubblica Sociale Italiana, aveva 95 anni
Redazione IMN

VIDEO. Il Capistrello dopo il secondo pareggio della stagione: domenica arriva il Cupello

Alice Pagliaroli