INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Naiadi, Cgil: “Scrivere futuro stabile per impianto”

Fallimento ex gestore Progetto Sport

Sul futuro dell’impianto delle piscine Le Naiadi si registra la presa di posizione del segretario della Slc Cgil Abruzzo-Molise Guido Cupido che rende noto che “è proprio di questi giorni la notizia amara per i lavoratori, relativa alla chiusura del fallimento dell’ex società di gestione Progetto Sport (società che ha gestito il complesso per 10 anni) con i dipendenti che avevano profuso energie e tempo per tenere aperta all’epoca la struttura, non hanno percepito un solo euro dal riparto finale. I tempi stringono e non si può fallire ancora. Oggi è più che mai è necessario scrivere il futuro dei prossimi anni di un impianto che è divenuto simbolo stesso di una comunità e che ha tutte le carte in regola per continuare ad esserlo”.

La Slc Cgil poi aggiunge che “abbiamo appreso con soddisfazione che la Regione Abruzzo, con una specifica determina, ha confermato la gestione del complesso sportivo, alla società Pretuziana sport SSD di Teramo fino al mese di agosto 2023. Una struttura che, nell’ultimo anno di gestione, grazie al coraggio ed all’impegno sinergico con i lavoratori è riuscita a registrare un numero record di clienti, garantendo continuità lavorativa a dipendenti e collaboratori sportivi. Un segnale che va, senza dubbio, nella giusta direzione, ma che da solo non basta a determinare un futuro stabile e duraturo al Centro Sportivo ed a quello che rappresenta per i lavoratori e per l’intera collettività. Crediamo – spiega il segretario Slc Cgil Abruzzo-Molise – che ora diventi improcrastinabile, da parte della Regione Abruzzo, indicare la strada che bisognerà percorrere per dare una gestione di lungo respiro a questa struttura, facendo tesoro degli errori del passato, che hanno danneggiato pesantemente fruitori e lavoratori”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Osservatorio della legalità, è legge: «Uno strumento per gli uomini di giustizia»

Alice Pagliaroli

Gazzetta Cup per la prima volta a Collelongo: la struttura sportiva fiore all’occhiello della Provincia

Redazione IMN

Tribunali e proroga da blindare: domani nuovo incontro “romano”

Incontro, alle ore 18 di domani, in video-conferenza con i parlamentari d'Abruzzo; sarà la volta ...
Gioia Chiostri