INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica

Nuovo progetto di viabilità “rischia di emarginare Poggio Picenze”

A lanciare l'allarme il vice presidente del Consiglio regionale Santangelo

COMUNICATO STAMPA

 

“Il progetto ANAS di adeguamento del tratto San Gregorio – San Pio delle Camere rischia di emarginare Poggio Picenze dal nuovo progetto di viabilità”.

 

Interviene così Roberto Santangelo, vicepresidente del Consiglio regionale d’Abruzzo e presidente del Consiglio comunale dell’Aquila, in merito ai lavori sulla S.S. 17 e spiega: “La soluzione progettuale attualmente prevista comprende la realizzazione di una serie di complanari, l’allargamento della strada, intersezioni a rotatoria e sottopassi, il tutto in prossimità di abitazioni e di attività, con conseguenti e inevitabili ripercussioni sulla vivibilità. L’opera, invece, dovrebbe garantire un collegamento più sicuro ed efficiente tra le zone e, soprattutto, non dovrebbe condizionare gli abitanti, penalizzandoli”.

 

Santangelo sottolinea: “Evitare lo spopolamento delle aree interne è tra le mie priorità e le modifiche alla viabilità previste nel progetto potrebbero comportare l’isolamento del paese di Poggio Picenze, per questo mi farò promotore di una richiesta di aggiornamento della proposta progettuale, alla luce delle esigenze di residenti e commercianti. A San Gregorio, inoltre, dovrebbe essere riprogettato l’ingresso che conduce alle abitazioni MAP, sarà quindi mia cura affinché le opere sulla viabilità proposte siano veramente utili alle comunità locali” conclude.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Nuovo mercato, Parla Eligi: «Effetti collaterali: viabilità, scuole e disagi ai residenti»

Redazione IMN

Nursing Up: boom di richieste anche dagli Emirati Arabi

Arrivano proposte di stipendi da favola per gli infermieri italiani
Redazione IMN

Controlli sui frantoi abruzzesi: i Nas chiudono due strutture e sequestrano 8.500 chilogrammi di olio d’oliva

Redazione IMN