INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS SLIDE TV

Ocriticum, prima fermata del treno storico

Grande attesa per il via alla stagione estiva

Il Parco Archeologico di Ocriticum a Cansano ha accolto la sua prima fermata ufficiale del treno storico della Ferrovia dei Parchi.

La nuova stazione, istituita nel 2023, ha visto l’arrivo del primo treno speciale, “segnando un’importante tappa nella storia di questo affascinante sito archeologico, immerso in uno scenario naturale mozzafiato”, come sottolineano da Ferrovia dei Parchi.
L’iniziativa, nata qualche anno fa come una sfida, è ora diventata una realtà concreta, grazie alla collaborazione tra Ferrovia dei Parchi, Wild Cansano e il Comune di Cansano.

La nuova fermata, scrive l’Ansa, con una banchina elegante e un fabbricato completamente riqualificato, è operativa da questa mattina, permettendo ai numerosi viaggiatori di raggiungere il Parco Archeologico di Ocriticum per la prima volta con un treno storico.
All’arrivo, i viaggiatori sono stati accolti da Wild Cansano e rappresentanti del Comune di Cansano, pronti a guidarli in un viaggio indietro nel tempo di 2000 anni. La stagione estiva dei treni storici inizierà ufficialmente domenica 23 giugno, con 6 mila viaggiatori già pronti a salire a bordo, per battere il record dello scorso anno

Altre notizie che potrebbero interessarti

Trasacco butta a terra l’Ovidiana: nessun rimorso e nessun rimpianto fino alla fine

Gioia Chiostri

Altri 11 indagati per la strage del Mottarone

Si allarga l'inchiesta: tra gli indagati chi ha eseguito testa fusa della fune traente superiore ...
Redazione IMN

Cratere, Legnini a Cna: al via migliaia di interventi

Confronto a tutto campo sulle emergenze del settore delle costruzioni con il Commissario ...
Redazione IMN