INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Pasqua: più vacanze di gruppo in Abruzzo

Grazie ai contributi della Camera di Commercio Gran Sasso

Crescita delle presenze turistiche in Abruzzo durante il week end pasquale, in particolare sulla costa teramana, grazie ai contributi della Camera di commercio Gran Sasso, che ha stanziato fino a 100mila euro di risorse per incentivare i soggiorni di gruppo nelle strutture ricettive aquilane e teramane. Martinsicuro, Tortoreto e Alba Adriatica le mete prescelte per trascorrere le vacanze pasquali in compagnia.

Dal 29 marzo al 1° aprile circa 1.750 turisti hanno potuto soggiornare negli hotel locali a prezzi veramente competitivi con un contributo di 30 euro a persona erogato dall’ente camerale come rimborso spese a gruppi di turisti, formati da un minimo di 25 persone fino ad un massimo di 250, per soggiorni di almeno 2 notti presso alberghi, agriturismi, villaggi turistici e residence delle province di Teramo e L’Aquila.

Stiamo investendo molto sulla promozione dei soggiorni turistici in Abruzzo – commenta la presidente Ballone – e l’incremento delle presenze registrate a Pasqua nelle nostre strutture alberghiere ci conferma che la strada intrapresa è quella giusta. Stiamo lavorando molto anche sulla promozione del brand Abruzzo come meta di vacanze tutto l’anno con la partecipazione agli eventi fieristici nazionali ed internazionali, in sinergia con la Regione Abruzzo e la Camera di Chieti Pescara, quali la BIT di Milano, la Borsa mediterranea del Turismo di Napoli, il Salone del Camper di Parma, il TTG di Rimini. E dal 14 al 17 aprile saremo anche al Vinitaly a Verona con oltre 100 aziende per promuovere i nostri vini unici, i paesaggi mozzafiato e le tradizioni culinarie abruzzesi”.

Le agevolazioni previste nel bando sono riferite a periodi di bassa stagionalità per tutti i Comuni dei territori di competenza, ad esclusione dei comuni capoluogo di provincia di L’Aquila e Teramo, dove le istanze possono essere presentate per tutti i periodi dell’anno.

Destinatari del bando sono tour operator, agenzie di viaggio, scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado, associazioni Onlus, Cral aziendali, circoli ricreativi, circoli culturali, fondazioni, organizzazioni turistiche senza scopo di lucro, organizzazioni che promuovono il turismo accessibile, associazioni di pensionati, associazioni sportive dilettantistiche e le società sportive, gruppi di turismo sociale organizzati dai comuni o dalle organizzazioni professionali,  parrocchie, DMC (Destination Management Company) PMC (Product  Management Company).

Per maggiori dettagli visita il sito: https://www.cameragransasso.camcom.it/it/la-camera/promozione-economica/bandi/bando-per-la-concessione-di-contributi-per-attrarre-flussi-turistici/

Comunicato stampa

Altre notizie che potrebbero interessarti

Aielli, ripresi i lavori per l’ufficio postale

Gli interventi dovrebbero durare circa tre settimane ed erano stati interrotti a causa del ...
Redazione IMN

Vaccini, Pezzopane: “Regione dimostra incapacità drammatica”

Duro il commento della deputata del Partito democratico Stefania Pezzopane sulla campagna vaccinale ...
Alessia Centi Pizzutilli

Tagliacozzo: “Quota Mille” a Tremonti

La frazione "sentinella" protagonista della nuova puntata della rubrica a cura di Paolo Pacitti
Redazione IMN