INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Piazza Corbi, arriva l’isola ecologica intelligente

Colizza: "Centrato anche questo ulteriore obiettivo"

È stata installata questa mattina l’isola ecologica fissa a piazza Corbi vicino piazza del Mercato. Inizialmente sarà a servizio delle utenze alimentari presenti in piazza del Mercato, dei produttori agricoli che svolgono l’attività in piazza Corbi, dei bar, ristoranti, pizzerie presenti in piazza del Mercato e piazza Corbi, che potranno conferirvi i propri rifiuti h24. Soddisfazione è stata espressa dall’assessore all’Ambiente Maria Teresa Colizza per la quale è stato “Centrato anche questo ulteriore obiettivo. Amministrazione green al lavoro. Puntiamo sul Pnrr per altre 10 isole ecologiche ‘fisse’ da attivare in città”.

Era un punto fermo da portare a termine nella tabella di marcia dell’amministrazione comunale di Avezzano: oggi è realtà. Un altro importante obiettivo “verde” è stato centrato: stamattina è stata installata a piazza Corbi l’isola ecologica fissa, dopo i lavori di ripavimentazione dell’area. Un investimento di 50 mila euro a opera di Tekneko, società che si occupa del servizio di igiene urbana in numerosi comuni dell’Abruzzo, del Lazio, delle Marche e della Puglia.

“Avezzano”, ha spiegato l’assessore Colizza che ha seguito tutto l’iter, “è una città dinamica anche sotto il profilo delle isole ecologiche. È stata installata stamattina la prima isola ‘verde’ fissa della città, che andrà a servire tutte le attività commerciali ricadenti su piazza del Mercato, partiremo dalle utenze a somministrazione di alimenti per coinvolgere a seguire anche le altre presenti nell’area. Starà ora al Comune, dopo un’attenta valutazione tecnica, stabilire fino a che raggio di azione far valere – solo per gli esercenti commerciali – il servizio totalmente gratuito dell’ecostazione per la differenziata”.

L’assessore Colizza ha inoltre aggiunto che l’arrivo dell’isola ecologica fissa “permetterà di migliorare la pulizia di quella zona cittadina, frequentata da tante persone; infatti, le attività che usufruiranno dell’isola non avranno più la possibilità di avere i propri contenitori dei rifiuti esposti sul suolo pubblico. La Tekneko ritirerà tutti i contenitori a due ruote. Sarà utile soprattutto a bar e ristoranti, i quali ogni giorno hanno un’alta mole di rifiuti, come carta o vetro, da scaricare. Isola ecologica, difatti, non significa solo incentivo alla raccolta differenziata, ma anche più decoro urbano. L’amministrazione è da sempre attenta alle politiche del verde, come più volte è stato dimostrato con interventi mirati sul settore”.

Per usufruire dell’isola i commercianti avranno a disposizione una green card che permetterà loro di aprire i vari sportelli della struttura e inserire, i rifiuti differenziati. Gli addetti Tekneko provvederanno a svuotare i contenitori dell’isola ed a garantire la pulizia dell’area.

Nota stampa del Comune di Avezzano

Altre notizie che potrebbero interessarti

Consiglio regionale trasversalità e Italia dei due Mari

PD Abruzzo: “Importanti opportunità, Regione vi dia seguito”
Redazione IMN

Pescina: ecco la nuova Giunta di Mirko Zauri

Il nuovo sindaco di Pescina, in occasione dell'insediamento del Consiglio comunale, ieri, ha ...
Redazione IMN

Capistrello sostiene campagna “Fiocchetto Lilla”

V Giornata Mondiale sui Disturbi del Comportamento Alimentare: fascio di luce lilla sul Palazzo ...
Redazione IMN