INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Pneumologia: congresso regionale all’Aquila

Organizzato dal reparto del San Salvatore

COMUNICATO STAMPA

 

Per due giorni L’Aquila al centro del dibattito regionale sulla pneumologia, grazie al convegno in programma venerdì e sabato prossimi al centro congressi ‘Luigi Zordan’ nel capoluogo abruzzese. I lavori, promossi dal dott. Gian Luca Primomo, direttore del reparto di pneumologia e Utir dell’ospedale San Salvatore e presidente della sezione regionale Aipo (associazione italiana pneumologi ospedalieri) di Abruzzo e Molise, si apriranno venerdì 19 aprile, alle ore 14, e proseguiranno fino alle 19 per riprendere il giorno successivo alle ore 9.

 

Il tema del convegno, a cui parteciperà anche il presidente nazionale dell’Aipo, Claudio Micheletto, sarà quello della multidisciplinarietà, vale a dire assicurare il miglior livello di assistenza tramite un’azione sinergica che passi attraverso il contributo di più reparti e servizi.

 

 

Ventilazione meccanica, asma, neoplasie polmonari e infezioni sono le patologie che saranno sviscerate nel convegno, compresa la fibrosi polmonare. Per quest’ultima patologia all’Aquila, centro di riferimento regionale, al reparto di pneumologia, è stato attivato da aprile un ambulatorio che è aperto il lunedì mattina. L’ambulatorio per la fibrosi polmonare si avvale di una collaborazione multidisciplinare col servizio di reumatologia, diretto dalla prof.ssa Paola Cipriani, e con quello di radiologia, diretto dal prof. Ernesto Di Cesare. Questa nuova attività si aggiunge all’ambulatorio di patologia oncologica polmonare, attivo dal gennaio scorso, e all’ambulatorio per la sindrome delle apnee notturne, entrato in funzione nell’ottobre dello scorso anno.

 

 

Peraltro, in tempi brevi, come ulteriore rafforzamento dell’azione di prevenzione, cura e diagnosi, è prevista l’apertura di un ulteriore ambulatorio per l’asma.

 

 

Ai due giorni congressuali, in programma venerdì e sabato prossimi, interverranno firme di prestigio del panorama nazionale tra cui Giuseppe Insalaco (Palermo) e Venerino Poletti (Bologna), oltre ai direttori delle unità operative di pneumologia delle altre Asl abruzzesi e a dirigenti medici degli ospedali dell’azienda sanitaria della provincia di L’Aquila.

 

 

Decisivo, per l’impulso impresso al reparto di pneumologia del San Salvatore, in termini di potenziamento e strumentazioni, l’attuazione del piano approntato dalla direzione della Asl 1 Abruzzo, guidata dal Manager Ferdinando Romano, e il trasferimento nel luglio scorso dell’unità operativa al Delta 7 del San Salvatore, passaggio che segnò un salto di qualità non solo sul piano dell’organizzazione logistica e della fruibilità dei servizi ma anche della dotazione tecnologica.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Nel Parco della Maiella ecco le barriere salva salamandre

Lungo strada 164, con Wwf e Societas Herpetologica Italica
Redazione IMN

#Iorestoacasa, la campagna social dei Vip

E' partita la campagna social promossa dalla Presidenza del Consiglio dei ministri. Coinvolge ogni ...
Redazione IMN

Avezzano, danni alle attività commerciali

Fermati due marocchini, poi risultati estranei ai fatti. Denuncia contro ignoti. Indaga la Polizia. ...
Gioia Chiostri