Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

PNRR: 400 assunzioni nelle prefetture

Sarà un supporto agli enti locali nelle attività di monitoraggio, controllo e rendicontazione dei finanziamenti relativi ai bandi del Piano Nazionale di ripresa e resilienza. Si tratta di assunzioni a tempo indeterminato.

Quattrocento unità di personale a tempo indeterminato nelle prefetture-Uffici territoriali del Governo dedicate al supporto degli enti locali nell’attuazione dei progetti del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr).

È quanto prevede la disposizione approvata in sede di conversione del decreto-legge n. 68/2022, che ne autorizza l’assunzione insieme ad altre 300 unità da assegnare, per le stesse finalità, alle Ragionerie territoriali dello Stato.

Si tratta di un fondamentale rafforzamento della dotazione di personale degli uffici statali impegnati a livello territoriale per garantire la piena e corretta realizzazione dei progetti locali legati al Pnrr.

Vengono, in questo modo, potenziate le attività di sostegno alle amministrazioni locali negli adempimenti di monitoraggio, controllo e rendicontazione dei finanziamenti, nonché quelle di verifica antimafia al fine di tutelare, in sede di prevenzione amministrativa, l’ingente flusso di denaro pubblico da aggressioni criminali.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Crisi in Ucraina: raccolta all’Aquila di beni di prima necessità

Domenica manifestazione di piazza per la popolazione civile colpita dalla guerra. Biondi: ...
Gioia Chiostri

Prima celebrazione per il Vescovo Massaro: inizia la sua missione

Nel primo pomeriggio il neo vescovo si recherà alla Casa Circondariale di Avezzano per incontrare ...
Redazione IMN

Incidente stradale Ateleta, muore una giovane

Il conducente è fuggito dopo lo scontro, ora dovrà rispondere di omicidio stradale e omissione di ...
Redazione IMN