INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Polizia, all’Aquila espulso cittadino egiziano

Aveva preso parte alla rissa al Parco del Castello lo scorso 4 giugno

La Polizia di Stato di L’Aquila ha espulso un cittadino egiziano, irregolare sul territorio nazionale.

A seguito della rissa al Parco del Castello, avvenuta lo scorso 4 giugno, le indagini condotte dalla Squadra Volante, diretta dal Dr. Francesco D’Antonio, hanno permesso di identificare e denunciare all’Autorità Giudiziaria, sei cittadini stranieri, ritenuti responsabili del fatto.

In particolare, uno di questi, di nazionalità egiziana, posto a disposizione dell’Ufficio Immigrazione, è risultato irregolare sul territorio nazionale ed espulso con provvedimento del Prefetto e, quindi, accompagnato al C.P:R. (Centro Permanenza Rimpatrio) di Potenza per il successivo accompagnamento alla frontiera.

 

Comunicato stampa

Altre notizie che potrebbero interessarti

Protezione Civile regionale si mobilita per la Libia

Nave San Marco della Marina Militare salpata dal porto di Brindisi
Redazione IMN

Aielli su Rai 3 per “Generazione Bellezza”

Il sindaco Enzo Di Natale ha accolto il giornalista Emilio Casalini
Giulia Monaco

Assemblea dei sindaci, eletti primi cittadini nel Cal e costituita conferenza provinciale della rete scolastica

Redazione IMN