Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Portiere baby dal Delfino Curi Pescara alla Juventus

Il 14enne pescarese D'Emilio firma per i bianconeri

Il portiere baby Filippo D’Emilio, classe 2008, 14 anni compiuti da pochi giorni, è un nuovo giocatore della Juventus: l’estremo difensore dell’Under 15 del Delfino Curi Pescara allenata nell’ultima stagione da Gianfranco Norscia, dopo aver passato qualche giorno, ai primi di giugno, in prova a Vinovo, è stato tesserato dal club bianconero, con cui giocherà nella categoria Under 15 nella prossima stagione.

Pochi giorni fa la firma, proprio a Vinovo, nella sede del settore giovanile della Juventus, alla presenza dei genitori e del dirigente Antonio Martorella.

I primi momenti di D’Emilio a Torino sono stati già da incorniciare: arrivato nel quartier generale bianconero domenica scorsa, lunedì mattina al risveglio ha fatto colazione assieme a Max Allegri – ex compagno di squadra e ancora oggi molto amico di Martorella – e, sempre al J Hotel, ha incontrato un altro nuovo arrivo in casa juventina, un certo.. Paul Pogba. La sua nuova avventura è iniziata nel migliore dei modi. Nella sede delle giovanili juventine a Vinovo ha incontrato il responsabile Massimiliano Scaglia e, una volta sbrigate le formalità e le visite mediche al J Medical, ha firmato e scattato le foto di rito. Dopo il pranzo al J Hotel ha fatto visita alla J School, dove frequenterà le lezioni nel prossimo anno scolastico.
    “Siamo tutti molto felici – è il commento di Martorella al ritorno da Torino – . La Curi non cedeva un giocatore alla Juventus da trent’anni: ai tempi, fu il difensore Paolo Chiavaroli il giovane talento scovato a Pescara dai bianconeri.
    Questo momento è per tutti noi molto emozionante e gratificante: dopo nove anni di lavoro e attenzione al mondo giovanile, raccogliamo i primi frutti”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Due alpinisti soccorsi sul monte Viglio, sono stati loro stessi ad allarmare il 118

Redazione IMN

Sanità, incarico Liris: la Pezzopane interroga il Ministro

«Vergogna: incarico e altro stipendio per assessore, ma mancano i soldi per tamponi e straordinari ...
Redazione IMN

Avezzano: stop al T-red nella notte tra lunedì 13 e martedì 14 maggio

Montanari: «Nemmeno l’Amministrazione poteva immaginare un quadro così allarmante»
Redazione IMN