INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS

Premio Pratola a Purgatori “principe giornalismo d’inchiesta”

Il figlio: "Non solo alla memoria, ma a impegno in ricerca verità"

“Non è solo un premio alla memoria di mio padre, ma soprattutto all’impegno profuso nella ricerca della verità e della giustizia”.

Lo ha detto Edoardo Purgatori, figlio di Andrea, intervenendo da remoto alla cerimonia di premiazione del Premio Nazionale Pratola, giunto alla 15esima edizione.

Per la prima volta la manifestazione omaggia la memoria di un personaggio che si è distinto in campo internazionale. La scelta à caduta su Andrea Purgatori, “principe del giornalismo d’inchiesta, prematuramente scomparso lo scorso anno all’età di 70 anni” come recita la motivazione.
“Papà sarebbe stato molto contento e orgoglioso di questo premio. Il modo migliore per onorarlo è quello di incentivare il giornalismo d’inchiesta” ha aggiunto Edoardo Purgatori tra gli applausi. A organizzare la manifestazione è stata l’associazione culturale ‘Futile Utile’ di Ennio e Pierpaolo Bellucci.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Impugnata Legge regionale n.32: “Responsabilità da accertare”

Vicepresidente vicario del Consiglio Regionale dell'Abruzzo: "Trovo la situazione paradossale e ...
Redazione IMN

L’Aquila: Del Beato e De Blasis entrano in Fd’I

Contestualmente si è proceduto alla nomina di tre vice coordinatori provinciali: Ersilia Lancia, ...
Redazione IMN

Incendio divampa ad Antrosano

Vigili del fuoco, Protezione civile e forze dell'ordine sul posto
Redazione IMN