INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Prima riunione in Prefettura del Tavolo per il rilancio dell’economia

Ieri mattina, tavolo tecnico in Prefettura per il sostegno sociale. Attenzione alla prevenzione di fenomeni come usura e riciclaggio di denaro.

Il Prefetto dell’Aquila, Cinzia Torraco, ha presieduto ieri mattina la prima riunione del Tavolo per il sostegno sociale ed il rilancio dell’economia legale, un’iniziativa che dà attuazione a quanto raccomandato dal Ministro dell’Interno a tutti i Prefetti italiani.

Al tavolo hanno partecipato i vertici della Regione, della Provincia, del Comune dell’Aquila anche in rappresentanza dell’Anci, degli Enti Locali, delle Forze dell’Ordine, dell’Abi, della Banca d’Italia, dell’Ance, della Fondazione Carispaq e di altri Enti o Associazioni dei settori economici, commerciali, industriali e sindacali della provincia.

La riunione ha fornito un importate momento di condivisione e confronto su tutte le problematiche e le criticità legate al periodo emergenziale attuale.

Particolare attenzione è stata rivolta alla prevenzione di quei fenomeni quali l’usura, il riciclaggio di denaro attraverso acquisizione di aziende in difficoltà ed infiltrazioni di attività della criminalità che la creazione di una rete condivisa di informazioni e segnalazioni potrà prevenire e contrastare.

Gli interventi di tutti i rappresentanti hanno altresì evidenziato la già nota fragilità di un territorio ancora alle prese con gli effetti del terremoto del 2009 e quindi ancora più esposto alle difficoltà che le famiglie e tutto il tessuto economico potranno vivere per questa nuova emergenza.

Il Prefetto ha assicurato la vicinanza della Prefettura a tutte le problematiche emerse ed ha annunciato la partenza immediata già in settimana dei gruppi di lavoro tematici (Disagio sociale e abitativo; Agroalimentare e turismo; Industria; Commercio ed artigianato e Lavori pubblici ed infrastrutture) che si riuniranno con frequenza e costituiranno l’occasione per la costituzione di una base condivisa di eventuali proposte da formulare al Governo, in azioni locali a sostegno delle famiglie e delle imprese e nella disponibilità di un primo quadro di situazione utile per indirizzare le attività di contrasto della criminalità in ottica preventiva.

Altre notizie che potrebbero interessarti

“Un giorno come un altro” all’Auditorium Zambra di Ortona

Spettacolo con Carlo De Ruggieri, il Don Cozzi in "Per Elisa" fiction sul caso Claps
Roberta Maiolini

Evade dai domiciliari, arrestata pregiudica

Condotta presso la casa circondariale di Chieti
Redazione IMN

Bozza dl: spostamenti da regione all’altra dal 3 giugno

Dal 18 maggio spostamenti all'interno del territorio regionale senza limitazioni
Redazione IMN