INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Pucetta U15 femminile a valanga in casa del Sambuceto

Mister D’Addario: “C’è grande entusiasmo tra le nostre ragazze”

Il calcio femminile sta dando i suoi frutti in casa Pucetta Calcio. Infatti in Eccellenza dopo le prime due giornate in cui le gialloblù non hanno raccolto punti, c’è stato il pronto riscatto delle ragazze di mister D’Addario, che contro la Virtus Anxanum e il Miglianico hanno portato a casa l’intera posta in palio, vincendo rispettivamente per 4 a 3 e 5 a 0. Tuttavia le soddisfazioni non sono finite qui. Infatti dalla under 15 nazionale mister Massimiliano D’Addario sta ottenendo grandissime soddisfazioni. È di ieri la notizia della vittoria a Sambuceto delle giovanissime ragazze di mister D’Addario che hanno sbancato il campo pescarese vincendo con il roboante risultato di 10 a 3.

D’Addario non può essere che soddisfatto dei risultati che si stanno ottenendo. Ecco le sue parole dopo la vittoria di Sambuceto delle più piccole: “Dopo i successi nel campionato di Eccellenza, ottenuti grazie anche all’ingresso di cinque ragazze del 2008 facenti parte dell’under 15, è finalmente iniziato anche il campionato under 15. Abbiamo vinto oggi (ieri ndr) per 10 a 3, contro una squadra che non è l’ultima arrivata. C’è stata una grandissima prestazione delle nostre ragazze. In campo c’erano diverse ragazze appena dodicenni più quattro del 2008. Abbiamo iniziato il campionato con il passo giusto, tenendo testa ad una buona formazione come quello del Sambuceto. Sono contento perché le ragazze sono un gruppo numeroso, composto da 19 ragazze in tutto. Questo è un momento assolutamente positivo per il Pucetta femminile: l’entusiasmo è alle stelle sia negli allenamenti che durante la partita e questo alla lunga non potrà che portare buoni frutti.”

L’aspetto che storicamente ha caratterizzato il Pucetta maschile e che ora si sta trasferendo anche al femminile, è il fatto che il club gialloblù è una famiglia. Infatti tra la squadra di Eccellenza e l’under 15 femminile si sta instaurando un fortissimo legame, tanto che, come afferma mister D’Addario “oggi (ieri ndr) a Sambuceto le ragazze dell’under 15 sono state accompagnate da cinque ragazze grandi. Proprio per far sentire sostegno e vicinanza alle più piccole. Per cui è facile immaginare l’armonia che regna anche negli allenamenti tra tutte le ragazze che ho la fortuna di allenare.”

Sul prosieguo del campionato, D’Addario dice: “Sappiamo che ci aspettano sfide difficilissime in entrambi i campionati, ma con questo entusiasmo sarà un piacere arrivare ai duri impegni che ci attendono. L’obiettivo stagionale resta quello che ho avuto modo di esporre in precedenza, ovvero quello di far crescere le ragazze tutte assieme, creare un ambiente positivo e accogliente – cosa che ci sta riuscendo – e perciò l’entusiasmo è alle stelle. Saremo sempre pronti a qualunque tipo di sfida perché, come detto, c’è tanto entusiasmo. Siamo contenti, a prescindere dagli ultimi risultati positivi, del lavoro che si sta portando avanti.”

Concludendo mister D’Addario ci tiene a sottolineare un aspetto importante: “La cosa lieta è che a Miglianico, in Eccellenza, hanno fatto l’esordio cinque ragazze del 2008, dove sappiamo che si può scendere in campo soltanto all’età di 14 anni con un certificato rilasciato dal proprio medico di maturazione psico-fisica. Mentre nel campionato under 15, dove si può giocare a partire dai 12 anni in poi, oggi sono scese in campo 6 o 7 ragazze del 2010. Dunque in entrambi i campionati, privilegiamo questi esordi per far crescere tutto l’ambiente. I risultati sono positivi perché c’è entusiasmo, cosa che abbiamo avuto anche quando le cose non andavano per il meglio, e questo fa ben sperare per il futuro e ci fa capire che ci sono tutte le basi per fare un buon lavoro.”

Nota stampa del Pucetta Calcio

Altre notizie che potrebbero interessarti

Montorio al Vomano: in tutto accolti e ospitati 46 profughi

Il sindaco Fabio Altitonante: "Il nostro Comune si è messo subito a disposizione per aiutare i ...
Redazione IMN

Tragedia elicottero 118: domani a L’Aquila i funerali

Redazione IMN

L’Abruzzo del mare: nuovi brevetti per i cani da salvataggio

Gioia Chiostri