INFO MEDIA NEWS
SLIDE TV VIDEO

Profughi dall’Ucraina, Quaresimale: “Situazione in evoluzione”

Assessore: "Garantire a bambini in fuga dalla guerra continuità scolastica"

L’assessorato alle Politiche sociali e all’Istruzione della Regione Abruzzo sta lavorando, in sinergia con il ministro Bianchi per una migliore inclusione dei profughi in fuga dall’Ucraina, divenuta terreno di scontro dopo l’invasione russa. L’attenzione è soprattutto ai più piccoli: in questo senso si cercano di mettere in campo tutte le iniziative per accogliere bambini e adolescenti negli istituti scolastici regionali.

L’Abruzzo partecipa al tavolo nazionale predisposto dalla Protezione civile con i rappresentanti degli assessorati alla Sanità, all’Istruzione e alle Politiche sociali.
“È uno sforzo al quale la comunità abruzzese non si tira indietro e per il quale è necessario la collaborazione di tutti”, ha ribadito l’assessore regionale al ramo Pietro Quaresimale, ieri al margine della visita a Cerchio del ministro Gelmini.

Altre notizie che potrebbero interessarti

“Anche regione apre a internalizzazione precari cooperative”

“Ora percorso per costituire società in-house”
Redazione IMN

Parco, Piacente (Pd): “Congratulazioni a Pistilli e De Ioris”

Rinnovato direttivo: "Ottima notizia per il territorio"
Redazione IMN

Mafia nigeriana in Abruzzo, 14 arresti e 5 ricercati

Le persone fermate sono organiche della cellula denominata "PESHA" che ha competenza dalla zona ...
Redazione IMN