INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Ranucci: “Indagine minacce? Credo sia atto dovuto”

Il giornalista non commenta ma ai suoi ricorda: "L'autore della denuncia è lo stesso che ha reso nota una lettera anonima rivelatasi completamente falsa"

Sigfrido Ranucci non intende commentare l’indagine per minacce aperta nei suoi confronti, ritenendola “un atto dovuto dopo la denuncia annunciata” dal deputato di Forza Italia Andrea Ruggieri, spiegano all’Adnkronos fonti vicine al giornalista. Il giornalista nell’apprendere dell’indagine avrebbe anche sottolineato con il suo entourage che “l’autore della denuncia è lo stesso che ha reso nota una lettera anonima rivelatasi completamente falsa al vaglio dell’audit aziendale e della procura. Comunque – avrebbe concluso Ranucci con i suoi – io, a differenza di molti di quelli che mi attaccano, ho fiducia nella magistratura”.

Il conduttore di ‘Report‘ si sarebbe anche sfogato con i suoi collaboratori per l’assenza, “di fronte ai continui attacchi al lavoro della redazione”, di voci “che sottolineino il lavoro fatto nell’ultimo anno con l’aumento di 1,5% di share anche a fronte dell’aumento del numero delle puntate”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid-19, chiuso bar di Avezzano per violazione misure restrittive

È quanto accaduto ad un’attività del capoluogo marsicano. La Polizia aveva intimato la chiusura del ...
Redazione IMN

Civitella Roveto, nuova ambulanza Croce Verde

Presentazione domenica 30 agosto
Redazione IMN

23 nuove sedi farmaceutiche in Abruzzo

Lo annuncia l'assessore alla Salute dell'Abruzzo, Verì. Ha detto: "Si tratta di un risultato ...
Redazione IMN