INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Scontri Cgil, D’Alessandro (Iv): “In Abruzzo clima imbarbarito”

Parla il deputato di Italia Viva: "In Abruzzo c'è una destra radicale".

“Mentre alla Camera è stato avviato il dibattito per lo scioglimento di Forza Nuova, in Abruzzo esiste una destra radicale a cui non è dispiaciuto in passato accogliere a braccia aperte Roberto Fiore”.

Lo dichiara Camillo D’Alessandro, deputato di Italia Viva.

“Una conferma dal clima morale nel quale si muove la destra è arrivato dalle minacce recapitate via social al candidato a sindaco di Lanciano Leo Marongiu. Sarà un caso ma proprio da chi partecipò alla conviviale con Roberto Fiore a Lanciano, cercando di difendere una candidata al consiglio comunale del centrodestra Tonia Paolucci, arriva la non tanto velata minaccia, arrivando a scrivere che se fosse stato in un parente della candidata avrebbe mandato al pronto soccorso il candidato sindaco del centrosinistra”, afferma.

E la Paolucci ? Ha ringraziato ‘per la vicinanza’. Non so che cosa sia più grave, se il post o il commento al post della Paolucci. Di certo, il clima politico in Abruzzo fa registrare un preoccupante imbarbarimento da parte della destra. Sarebbe bello che il Presidente della Regione Marco Marsilio condannasse l’accaduto”, conclude.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Persona positiva al Covid a Civita D’Antino

Una persona residente a Roma è in quarantena fiduciaria a Civita D’Antino; attivato protocollo ...
Redazione IMN

Il PD della Marsica in riunione con il senatore Fina

"Qui situazione preoccupante, problemi aggravati"
Roberta Maiolini

Screening in Provincia: operazioni terminate

Ultimi giorni di screening conclusi in Provincia dell'Aquila. Nei 108 Comuni sono stati effettuati ...
Redazione IMN