INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Scossa di terremoto 4.1 nelle Marche: evacuata una scuola

Il terremoto è stato avvertito distintamente dalla popolazione, epicentro individuato tra Pesaro e Ancona. Tanta paura ma per ora nessun danno.

Terremoto: magnitudo 4.4 nel cosentino

Stamattina, un terremoto di magnitudo locale pari a 4.1 è avvenuto lungo la Costa Marchigiana Anconetana, alle ore 10 e 38 minuti ed è stato registrato ad una profondità di 2 chilometri.

Il terremoto, 41 chilometri a est di Fano e 42 a nord di Ancona, è stato localizzato dalla Sala Sismica dell’INGV di Roma.

Per ora, nessun danno è stato segnalato, ma sicuramente c’è stata tanta paura.

La scuola primaria Maggini di Ancona è stata evacuata per precauzione.

L’area è da tempo interessata da una scia sismica, dopo le due forti scosse segnalate il 9 novembre scorso (di magnitudo 5.5 e 5.5).

Altre notizie che potrebbero interessarti

Il Comune di Ovindoli premia i suoi eroi: encomio per i poliziotti che salvarono uno sciatore

Kristin Santucci

Bussi: Ministero presenta ricorso contro sentenza Tar

Lettera Marsilio a Costa, stop scontri dannosi tra organi Stato
Redazione IMN

Nuova incursione dell’orsa Gemma, “blitz” in pizzeria

Alla luce dei comportamenti ricorrenti degli orsi in questi ultimi tempi, carabinieri e vertici del ...
Redazione IMN