INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Screening a Scurcola Marsicana e Magliano de’ Marsi

“Il test è volontario e i minori dovranno essere accompagnati da un genitore“

Anche i Comuni di Scurcola Marsicana e Magliano de’ Marsi danno il via alla campagna di screening per gli studenti di età superiore ai 6 anni. Lo ha comunicato il sindaco Nicola De Simone.

“Considerato l’evolversi dell’emergenza epidemiologica connessa alla rapida diffusione del COVID-19, al fine di prevenire e contenere il contagio, le Amministrazioni Comunali di Scurcola Marsicana, Magliano de’ Marsi e Massa D’Albe, anche alla luce dell’ordinanza del Presidente della Giunta regionale n. 47 del 31.12.2021, intendono effettuare una campagna di screening, mediante utilizzo di test antigenici rapidi, rivolta alla popolazione scolastica di età superiore ai 6 anni, delle scuole elementari, medie e superiori, ai docenti e a tutto il personale scolastico operante nei tre territori comunali.

La campagna di screening si terrà:
•il giorno 08.01.2022 dalle ore 09:00 alle ore 17:00 presso il Comune di Scurcola Marsicana
•il giorno 09.01.2022 dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:30 alle ore 17:30 presso l’Auditorium di Magliano de’ Marsi

Si precisa che il test è volontario e i minori dovranno essere accompagnati da un genitore. Oltre alla necessità di avere con sé la tessera sanitaria o il relativo codice fiscale si consiglia, al fine di velocizzare le operazioni, di portare il modulo di consenso all’esecuzione del test già debitamente compilato.

Le Amministrazioni Comunali si stanno attivando per provvedere all’estensione della campagna di screening anche a i bambini al di sotto dei 6 anni. Seguiranno successive comunicazioni in merito”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Cardillo sul tetto d’Italia: Avezzano proclama il nuovo campione dei pesi massimi

Alice Pagliaroli

Santa Croce, Colella denuncia ancora Di Paolo e querela Iris Flacco

Redazione IMN

Dati positivi al Covid: Asl 1 nel mirino della Regione

Emersa forte discrasia per la Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, Regione: "Fatto eclatante, chiesto ...
Redazione IMN