INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Scuola, Corte costituzionale rigetta ricorsi delle Regioni

Dimensionamento scolastico, la corte costituzionale blocca l'avanzata delle Regioni. Il Ministro: "Soddisfatti per decisione in cui abbiamo sempre creduto”.

“Apprendiamo della decisione della Corte costituzionale, anticipata dal comunicato del proprio Ufficio comunicazione e stampa, di rigetto dei ricorsi promossi da alcune regioni contro la riforma del dimensionamento scolastico prevista dal PNRR”.

Così il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara.

“È, questa, una decisione in cui come Ministero abbiamo sempre creduto, consapevoli delle fondate ragioni che abbiamo manifestato anche nelle nostre interlocuzioni con le stesse regioni. In attesa di leggere le motivazioni della sentenza, auspichiamo che, venute meno le motivazioni contrarie alla riforma, possa riprendere la piena e leale collaborazione per realizzare il percorso attuativo del dimensionamento, ormai non più procrastinabile al fine di consentire un sereno e tempestivo avvio del prossimo anno scolastico”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Santi Martiri, il sindaco: “Buona festa celanesi, recupereremo”

L'augurio del primo cittadino Santilli per la Festa patronale. "Gli sforzi messi in campo per ...
Redazione IMN

“Resto al Sud”: sostegno a nuovi imprenditori

Intesa Sanpaolo-Invitalia: Contributi agevolati e a fondo perduto
Redazione IMN

‘Pescina con gli Alpini’, conferenza stampa sulla fase conclusiva del progetto

Redazione IMN