INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Sedia sali/scendi donata al 118 di Avezzano

Il presidio sarà collocato a bordo di un mezzo di soccorso per agevolare gli interventi degli operatori

La Pubblica Assistenza Croce Verde di Civitella Roveto, grazie alla concessione di un importante contributo da parte della Fondazione CARISPAQ, ha donato una nuova sedia sali/scendi scale motorizzata all’Unità Operativa 118 del Polo Ospedaliero S.S. Filippo e Nicola di Avezzano.

Il presidio sarà collocato a bordo di un mezzo di soccorso per agevolare gli interventi degli operatori sanitari rivolti ai pazienti che si trovano in luoghi poco accessibili alle normali barelle.

“La nostra Associazione – dichiara il presidente della Croce Verde di Civitella Roveto, Federico Morelli – ha sempre posto particolare attenzione ai bisogni emergenti del territorio, non ultimi quelli del servizio di Emergenza 118. La sedia che oggi ci pregiamo di donare si inserisce in una più ampia visione di azioni necessarie a sostenere il diritto di tutte le persone alla salute e all’accesso alle cure mediche”.

La consegna è avvenuta la mattina del 23 gennaio 2021, alla presenza del dottor Gino Bianchi, responsabile dell’Unità Operativa Semplice Dipartimentale, Centrale Operativa – Servizio 118 della ASL1 Abruzzo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Chieti, inaugurata web radio per favorire dialogo giovani

Progetto finanziato con Fondo nazionale Politiche Giovanili
Redazione IMN

Sisma sconquassa la costa romagnola nella notte: terremoto 4.6 poco dopo la mezzanotte, scuole chiuse

Redazione IMN

Decreto agosto, Pezzopane: “Svolta per aree sisma”

"In questo decreto abbiamo ottenuto un grande risultato"
Redazione IMN