INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Si accende il Natale di Avezzano: un mese di eventi

Si inizia l’8 dicembre con l’accensione alle ore 16 dell’abete in Piazza Risorgimento

Letterine da consegnare nelle mani di Babbo Natale e prodotti tipici da degustare in centro, tra circensi, danzatori e ventriloqui.
Parte domani un cartellone di eventi per le feste natalizie che donerà luce al centro, alle periferie e alle frazioni di Avezzano, ponendo in cima alla lista la voglia di allegria e di ritorno alla normalità delle famiglie avezzanesi e marsicane.
Si inizia l’8 dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione, con l’accensione alle ore 16 dell’abete in Piazza Risorgimento.
Ospite attesissimo il nonno d’Italia Lino Banfi, che accenderà le luci con il primo cittadino Giovanni Di Pangrazio sullo sfondo della cornice musicale impreziosita dalla soprano Ilenia Iucci e dal concerto di Alessio Selvaggio con l’Armelis Smart Band.
«Anche quest’anno – dichiara l’assessore alla Cultura del Comune di Avezzano, Pierluigi Di Stefano – cercheremo di assecondare le necessità di tutta la popolazione, dopo il Covid e il caro-bollette, con attività e laboratori da fare in città gratuitamente.
Con il calendario “Vivi la magia nella tua città”, non si dovrà andare lontano per godere dell’aria di festa tipica delle grandi città: bambini, genitori e nonni verranno coinvolti dallo spirito natalizio avezzanese».
La Piazza centrale di Avezzano si trasformerà in una cartolina natalizia con mercatini a tema, luci, pista di pattinaggio e una tensostruttura cristal che diventerà un mini-cinema al coperto e al caldo, ma sotto le stelle.
«Tutti gli spettacoli e i concerti sono completamente gratuiti – aggiunge Di Stefano –.
Gli assessori ringraziano per la proficua collaborazione le consigliere comunali Alessandra Cerone, Maria Antonietta Dominici, Federica Collalto e Concetta Balsorio, che hanno lavorato con gli uffici per proporre un calendario-eventi di tutto rispetto».
«Le zone centrali – sottolinea l’assessore Roberto Verdecchia – saranno rese ancora più attrattive con le luminarie: quest’anno, nonostante il rincaro generale, abbiamo contenuto la spesa entro i margini previsti.
Durante le festività, il giorno della fiera del 26 dicembre, in centro saranno presenti oltre 140 commercianti ambulanti.
Quattro i mercatini di Natale, su via Marconi e via Corradini: due dedicati all’antiquariato e due allo street food, per un totale di 170 postazioni.
Gli operatori non pagheranno alcuna quota di partecipazione: un passo per andare incontro alle categorie.
Notevolmente abbattuti anche i costi di realizzazione della Fiera di Santo Stefano».
Il calendario delle feste di quest’anno avrà ogni giorno avrà un tema diverso.
L’8 dicembre, alle 9,30, tutti di corsa da Piazza Torlonia per ricordare Mario Sbardella, il “direttore operaio”, prezioso collaboratore ed indimenticabile amico del sindaco Di Pangrazio. Il 9 dicembre, alle 21,15, al Castello Orsini, l’attore Sergio Meogrossi presenterà il suo “Un cappello pieno di parole”.
Il pomeriggio, nella tenda riscaldata di Piazza Risorgimento, i bambini potranno assistere al cartoon di Natale per eccellenza, ossia “Lo schiaccianoci”.
Sabato 10 dicembre, tornerà in città il teatro dei burattini e dalle 22 musica e dj set in Piazza.
«La mission della nostra amministrazione è quella di rendere ogni angolo della città accogliente – aggiungono le consigliere comunali Balsorio, Dominici, Collalto e Cerone -.
Avezzano va vissuta tutto l’anno, in estate e in inverno. Il cartellone di Natale è frutto di una sintesi di idee e progetti che puntano a migliorare le condizioni di vita e di attrattività della città, trasformandola in una meta di punta».
Si continuerà l’11 dicembre con il laboratorio “Decoriamo l’albero di Natale” in Piazza Risorgimento.
Nello stesso giorno, alle 16, al Teatro dei Marsi, il “Concerto di Natale per la Pace”, in ricordo di Don Antonio Sciarra. Alle 18, al Castello Orsini, il Concerto di fine anno, presentato da Orietta Spera.
Da ricordare, naturalmente, l’appuntamento con la grande musica del doppio Concerto di Natale in Cattedrale con Ermal Meta (20 dicembre) e Fiorella Mannoia (21 dicembre).
Poi spazi e pomeriggi dedicati agli amici a 4 zampe, sotto la guida della dottoressa Licia Monaco, professionista dello sport cinofilo per bambini.
Dalle ore 16 del 23 dicembre, tutto pronto per la notte bianca versione Christmas (prima edizione). Il 25, infine, tutti in Piazza con il popolare circo di Natale.

Altre notizie che potrebbero interessarti

I bimbi della paritaria di Piazza Torlonia all’ANFFAS

I bimbi della Scuola Paritaria di Piazza Torlonia si esibiscono all’ANFFAS di Avezzano
Redazione IMN

Sport: contributi dalla Regione per 95mila euro a 4 manifestazioni

Redazione IMN

Consigliere regionale Mario Quaglieri esprime la sua vicinanza a Pierluigi Biondi

Redazione IMN