INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Sisma 2009: “Una luce di speranza nel periodo più difficile”

Il messaggio del coordinatore della Lega della provincia dell'Aquila che ricorda le 309 vittime del terremoto di 12 anni fa

“Il 6 aprile 2009 è una data ormai scolpita nel cuore di tutti noi. In questa notte del ricordo, mi unisco alla memoria e al dolore di un’intera comunità che 12 anni fa è stata sconvolta da un evento che ha segnato la vita di migliaia di cittadini”.

È il messaggio del coordinatore della Lega della provincia dell’Aquila, Tiziano Genovesi, in occasione dei 12 anni dal sisma del 6 aprile dell’Aquila.

“Le luci accese rappresentano in questa notte un abbraccio corale non solo alle famiglie delle 309 vittime del sisma, ma all’intera città: ai cittadini aquilani, che non si sono mai arresi, facendo rinascere dalle macerie la loro città; a tutti i Vigili del fuoco, le Forze dell’ordine, i volontari e gli stessi cittadini che hanno lavorato incessantemente per salvare vite umane”, aggiunge.

“Il pensiero in questa notte va a loro e va anche ai due operai edili morti per il crollo di un fabbricato nel centro storico del comune di San Pio delle Camere, a metà marzo di quest’anno, mentre stavano effettuando dei lavori nell’ambito della Ricostruzione post-sisma. Una luce per non dimenticare, ma anche una luce di speranza per il futuro nel periodo più difficile, quello dell’emergenza sanitaria”, conclude Genovesi.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Marineria Termoli, riduzione per stop protesta

Oggi riunione nel mercato ittico
Redazione IMN

Virus, oggi 2984 nuovi positivi in Abruzzo

I dati aggiornati di oggi, 15 luglio. Continuano a salire i ricoveri negli Ospedali, sia area ...
Redazione IMN

Collarmele, via ai test antigenici

La decisione dopo un sospetto caso di Covid nella scuola di infanzia
Redazione IMN