INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Tagliacozzo, nuova ordinanza per l’orario di chiusura dei pubblici esercizi

Il provvedimento emanato a seguito della violenta rissa in Piazza dell’Obelisco

Tagliacozzo – Su richiesta del sindaco di Tagliacozzo Vincenzo Giovagnorio e a seguito della rissa avvenuta a piazza dell’Obelisco nella notte tra il 12 e il 13 ottobre, si è tenuta in Prefettura una riunione con le Autorità Provinciali preposte all’ordine e alla sicurezza pubblica nella quale è stata emanata una nuova ordinanza sulla chiusura dei pubblici esercizi entro le ore due che sarà in vigore dal 1 novembre al 31 dicembre.

La violenta rissa scoppiata nella centralissima piazza simbolo del comune di Tagliacozzano ha coinvolto una trentina di giovani del posto e non solo, con alcuni di loro gettati a terra e presi a calci sul volto, scatenando critiche e segnalazioni che hanno spinto il sindaco ad adottare adeguati provvedimenti. Lo scorso giugno era già stata emanata un’ordinanza con la previsione del “Daspo urbano” per i soggetti pericolosi.

Un duro colpo per la cittadina marsicana, in termini di immagine e di economia locale, che qualora dovesse riverificarsi o se gli episodi di violenza non dovessero attenuarsi, l’orario disposto in ordinanza verrà anticipato all’una e sempre dalla stessa ora sarà vietata la vendita da asporto di alcolici e superalcolici.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Ad Avezzano presentato il primo corso ‘cane buon cittadino’

Redazione IMN

Covid-19, Marsilio: “La parola d’ordine è ripartire”

"Non aspetteremo il 4 maggio con le braccia conserte, vogliamo svolgere un ruolo da protagonisti ...
Redazione IMN

Tagliacozzo, torna “Gironi Divini”

Le vie del centro storico ospiteranno 50 cantine abruzzesi, con oltre 300 tipologie di vini
Redazione IMN