INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS SLIDE TV

TEATRARTE Eventi ‘tra Arte e Teatro’ a Celano

Ogni prima domenica del mese fino a giugno immergerà il pubblico nell'affascinante mondo dell'arte e del teatro con passeggiate teatrali e visite guidate

Domenica 3 marzo alle ore 16 l’appuntamento mensile del Progetto TEATRARTE che – ogni prima domenica del mese fino a giugno – immergerà il pubblico nell’affascinante mondo dell’arte e del teatro con passeggiate teatrali e visite guidate.
L’evento del 3 marzo è VOCES: MOSTRI DI PIETRA E D’ALTRO un percorso alla scoperta dei materiali lapidei e dei mostri che nelle pietre sono stati scolpiti secoli fa: chimere, sirene, arpie, centauri, e il terribile basilisco prenderanno vita nelle stanze del castello e guideranno il pubblico di grandi e piccini in un viaggio di emozione e conoscenza insieme.
L’evento si snoda in una passeggiata teatrale e una visita guidata che esplorano l’interconnessione tra arte, territorio e memoria, guidando il pubblico in un viaggio emozionale che partendo dalla collezione di S. Pietro in Alba Fucens porta a galla i misteri racchiusi nelle opere, le storie segrete dei personaggi e degli autori.
Le opere d’arte diventano Voci Narranti, e guidano il pubblico attraverso un viaggio emozionale e intellettuale che riscopre la ricchezza culturale e artistica del territorio e dei suoi protagonisti.
VOCES è una celebrazione del genius, un’esperienza teatrale e insieme visita guidata, che connette il pubblico con il territorio attraverso la magia dell’arte e della narrazione. Un’opportunità unica per esplorare il museo da una prospettiva nuova, arricchendo la comprensione delle opere, del loro retaggio, della comunità e del suo patrimonio culturale.
La narrazione teatrale diventa una porta attraverso cui il pubblico riesce a entrare nell’opera stessa: gli attori e le attrici danno voce alle opere, rivelando le loro origini, i personaggi che hanno plasmato il territorio nel corso del tempo e le storie nascoste dietro ogni pennellata, scultura, pietra.
L’ambientazione si sposta da una sala del museo all’altra, ove lo spazio museale accoglie un ritratto parlante delle opere e dei maestri di scalpello che le hanno create secoli fa.
Attraverso monologhi e dialoghi con personaggi e epoche passate, si cerca di catturare l’essenza delle opere, collegando il passato al presente e invitando il pubblico a contemplare non solo l’arte ma anche il territorio e l’umanità che ha ispirato i reperti preziosi.
Alle ore17,45 per i più piccoli caccia al tesoro ludico-didattica alla scoperta degli animali presenti nelle collezioni del castello. Costo 6 euro, dai 6 anni.
Vi aspettiamo per condividere insieme questo entusiasmante viaggio tra teatro e storia dell’arte.

VOCES Passeggiata Teatrale con le attrici Angie Cabrera e Rita Scognamiglio
Visita guidata con la storica dell’arte Martina Falcone
Testi e Regia spettacolo Stefania Evandro
produzione spettacolo TSA Teatro Stabile d’Abruzzo
in collaborazione con Teatro Lanciavicchio
Direzione Regionale Musei Abruzzo, Castello Piccolomini Celano
e i concessionari dei servizi educativi Lanciavicchio, Ambeco’, Antiquae
Dettagli dell’Evento:
• Data: Domenica, 3 marzo ore 16
• Luogo: Castello Piccolomini di Celano (AQ)

L’evento è aperto a tutti, dai 6 anni in poi.
Ingresso al Castello gratuito.
Partecipazione all’evento €10
Alle ore17,45 caccia al tesoro ludico-didattica alla scoperta degli animali
presenti nelle collezioni del castello. Costo 6 euro, dai 6 anni.
Per maggiori informazioni e prenotazioni, contattare 3801513748
Per ulteriori informazioni stampa: Teatro Lanciavicchio 3342578164

Comunicato stampa

Altre notizie che potrebbero interessarti

Impianto di Idrogeno nella Valle Peligna

Patto di Intesa tra il Comune di Ortona dei Marsi (AQ) e la società INFINITE GREEN ENERGY ITALIA ...
Roberta Maiolini

Covid: 1982 nuovi casi in Abruzzo

2 ricoveri in terapia intensiva. Tasso di positività al 13%
Redazione IMN

Alla Residenza dei Marsi la terapia dell’Empaty Doll per mitigare le ombre dell’Alzheimer, questo il dono del Rotary Club

Redazione IMN