INFO MEDIA NEWS
Servizi video VIDEO

Test rapidi: la gestione passa alla Asl

Casinghini: "Screening nei Comuni su disposizione Asl"

Interrotta momentaneamente la distribuzione dei test antigenici rapidi ai Comuni in vista dello screening scolastico, dell’8 e 9 gennaio, disposto dalla Regione.

I test saranno distribuiti direttamente alle Asl di competenza che potranno compiere una valutazione più precisa in base alla popolazione scolastica destinataria dello screening.

Per lo screening scolastico, saranno utilizzati test antigenici rapidi nasali.

“Non è obbligatorio ma – spiega il direttore della Protezione Civile regionale, Mauro Casinghini – ci si appella al buon senso delle persone”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Babbo: “Bilancio non è panacea dei problemi della città”

Babbo su tasse, barriere architettoniche e opere pubbliche
Redazione IMN

Gal, il territorio in un click: arriva Marsica.it

Presentato il portale per la promozione turistica del territorio
Redazione IMN

VIDEO. Primo Memorial ‘Rebecca Ippoliti’ a Trasacco: un gol che fa vivere in eterno

Gioia Chiostri