INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Torna la Settimana Mozartiana a Chieti

La regione Abruzzo finanzia Art Abruzzo per l’organizzazione

Ieri mattina si è tenuta presso il salotto culturale “Art Abruzzo” la conferenza stampa di presentazione della “Settimana Mozartiana 2024” di Chieti.

La regione Abruzzo ha finanziato Art Abruzzo per l’organizzazione della manifestazione, presente Frank William Marinelli, Presidente di Art Abruzzo, uno dei protagonisti del mondo culturale cittadino con diversi incarichi nel mondo associativo locale e nazionale.

Commenta Marinelli: “Oggi è un giorno importante, siamo onorati di organizzare la settimana mozartiana 2024. Puntiamo alla cooperazione ed al coinvolgimento del Teatro Marrucino, dei commercianti, delle associazioni del territorio e a far arrivare l’evento nelle scuole con progetti artistici e musicali in modo da coinvolgere i giovani. Peraltro ci sarà sicuramente un “salotto” allo scalo, per avere anche il coinvolgimento di quella parte della città e dell’Università. Non solo Cultura e Spettacolo, ma anche Arte e Sport. Ci sarà ampia diffusione dell’evento fuori dai confini della città di Chieti e della regione. Per questo abbiamo pensato anche ad un evento che la precede: “Aspettando la settimana Mozartiana”. Ringraziamo la regione Abruzzo, in particolare i consiglieri Mauro Febbo e Sara Marcozzi che hanno creduto in questa organizzazione. Siamo aperti alle proposte delle persone, degli enti e istituzioni”.

La settimana mozartiana si terrà dall’8 luglio 2024 al 14 luglio 2024. Sarà coinvolto anche Chieti Scalo con l’organizzazione. Sarà organizzato anche il calendario “Aspettando la settimana mozartiana” per dare maggiore spazio al mondo culturale.

Presenti Marisa Tiberio, Presidente Confcommercio Chieti e Marina De Marco, Presidente Confesercenti , per lo sport Armonia d’Abruzzo con la Presidente Anna Mazziotti, eccellenza teatina che porta il nome di Chieti e dell’Abruzzo in tutto il mondo; per il Fotoclub di Chieti presenti Gianni Ortolano e Maurizio Di Federico, presente in divisa il Nucleo di Protezione Civile Associazione Nazionale Carabinieri di Chieti presieduto da Leondino Di Lauro. Presente anche Luciano Primavera, fiore all’occhiello della pittura teatina che sarà coinvolta con mostre d’arte insieme ad Antonella Di Cristofaro, Daniel La Penna per le danze storiche, Raffaele Bigi, noto scrittore e la Psicologa Sabrina Di Fulvio, coinvolta nel progetto con le scuole.

Commenta Febbo: “Sono particolarmente legato a questa manifestazione e siamo contenti di riprendere questa tradizione importante per la città, fondamentale il coinvolgimento dei commercianti e valorizzazione delle associazioni. Il presidente Marinelli, noto per il suo attivismo nel mondo culturale, si impegnerà con lo staff per l’organizzazione”

Commenta Sara Marcozzi: “Rivolgo un particolare ringraziamento al Capogruppo Mauro Febbo per avermi coinvolta e al presidente Marinelli per l’organizzazione, la manifestazione porterà un afflusso notevole di turisti e spettatori che farà bene all’economia e al bene della città.”

Si ringrazia lo sponsor Bper Banca, coinvolta grazie all’interessamento del direttore Angelo Serafini.

 

Comunicato stampa

Altre notizie che potrebbero interessarti

Papa: “Tagliare risorse alla sanità è oltraggio all’umanità”

"Tutti abbiano accesso alle cure, servizio resti gratuito"
Redazione IMN

Alla Settimana Marsicana arriva Maurizio Mattioli

Ospite di eccezione all'evento dell’estate marsicana
Redazione IMN

Cocullo, i ringraziamenti del sindaco Chiocchio

Il primo cittadino: "Nostro dovere rinnovare la tradizione a restituire questo momento di gioia"
Redazione IMN