INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Tragedia alla Perdonanza: muore in attesa dell’esibizione del figlio

Era lì per assistere all'esibizione della banda del figlio, durante la serata in programma per la Perdonanza Celestiniana 2020.

Ieri sera, verso le ore 19 e 45, un uomo di 68 anni ha perso la vita in Piazza Duomo, a L’Aquila.

Secondo la ricostruzione effettuata dal personale medico e delle Forze dell’Ordine intervenuto, l’anziano, nativo di Roma, d’un tratto, si è accasciato a terra, privo di sensi. Un malore improvviso, forse un infarto, lo ha stroncato. Hanno interrotto lo spettacolo, ieri sera, in programma per la Perdonanza Celestiniana 2020, giunta all’edizione numero 726, il quale, dopo l’arrivo del carro funebre, ha ripreso.

Sono intervenuti i sanitari del 118. Il figlio avrebbe dovuto esibirsi sul palco ieri sera stessa, con la sua band. Il papà era, di fatti, il presidente della banda musicale in cui suona il figlio, un ufficiale dei Carabinieri.

Confermato il decesso per cause naturali. Sul posto, era presente anche la Polizia di Stato per il servizio d’ordine pubblico. Una tragedia scoppiata improvvisamente, che ha lasciato tutti attoniti.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ad Avezzano nasce l’Avezzano Cycling Academy

Nuova scuola di ciclismo per bambini e ragazzi
Redazione IMN

Covid, in Abruzzo spunta una rara variante dall’Egitto

Per gli esperti, però, non si tratta di una variante pericolosa. La variante del virus è stata ...
Redazione IMN

Venerdì, salvo complicanze, potrebbe essere l’ultimo giorno ad Avezzano

Nel campo base marsicano le storie di vita possono essere raccontate anche grazie alla ...
Redazione IMN