INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Tribunale Avezzano: Aiga ringrazia Consiglio Regionale

L'Associazione soddisfatta dopo che il Consiglio ha approvato all'unanimità la legge per evitare la soppressione del Tribunale

Tribunale Avezzano: Aiga ringrazia Consiglio Regionale

In occasione dell’incontro istituzionale con il coordinamento AIGA Abruzzo, il Presidente del Consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, ha voluto onorare l’Avv. Fernando Alfonsi -Presidente della Sezione di Avezzano- consegnandoli personalmente copia della proposta di Legge approvata all’unanimità dal Consiglio Regionale, tesa ad evitare la soppressione dei Tribunali abruzzesi.
L’Avv. Fernando Alfonsi ringrazia i Colleghi che si sono impegnati alla formulazione della proposta, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Avezzano, l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Avezzano nonché tutte le forze politiche, per la collaborazione volta al raggiungimento di questo preziosissimo primo passo verso il salvataggio del Tribunale di Avezzano.
“Questa è la prova che, quando si trattano argomenti validi ed importanti, i rappresentanti politici sono a disposizione della collettività e pronti a collaborare per il raggiungimento degli obbiettivi a salvaguardia del pubblico interesse. Il Consiglio è andato oltre le aspettative inserendo, in sede di approvazione, un impegno di spesa di 2 milioni di euro a sostegno della causa riguardante il Tribunale di Avezzano e gli altri Tribunali abruzzesi soppressi”.
“È una prima grande soddisfazione per il nostro Tribunale; ora il prossimo obbiettivo sarà quello di unire le forze e portare avanti la proposta in Parlamento affinché diventi Legge dello Stato”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Terremoto, Legnini: “Dal Pnrr spinta per rigenerazione”

Il Commissario alla ricostruzione: "Possibile dare ulteriore impulso alla ricostruzione e al ...
Redazione IMN

Avezzano, il Concerto di Fine Anno ‘Alessandro Giancarli’ diventa un’Istituzione

Kristin Santucci

Lente telescopica su pazienti maculopatia

A Chieti Rodolfo Mastropasqua e sua equipe eseguono 3 interventi
Redazione IMN