INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

Ufficiale: Aziz Boukrhais è un nuovo giocatore del Pucetta Calcio

Il terzino è il primo rinforzo stagionale

L’ASD Pucetta Calcio ha annunciato il primo rinforzo stagionale. Si tratta del terzino Aziz Boukhrais, che è stato tesserato da poco dal sodalizio gialloblù. La notizia è particolarmente gradita perché Aziz fa parte da anni della famiglia gialloblù. È un ragazzo d’oro che si è fatto voler bene da tutto l’ambiente, dandosi da fare per il bene della società e della comunità del Pucetta. Finalmente dopo diverso tempo il suo tesseramento si può dire definitivamente concluso.

Nei suoi primi anni in Italia, Boukrhais, per gli amici semplicemente Aziz, ha vissuto ad Ostuni, prima di giungere ad Avezzano nel 2017. Poco dopo Aziz ha conosciuto il mondo Pucetta dove è entrato e dal quale non è più uscito. In attesa del tesseramento per questioni burocratiche, Aziz ha giocato nel campionato Amatori.

Il suo ruolo naturale è quello di terzino destro, ma all’occorrenza può giocare anche sulla fascia sinistra o come difensore centrale. “Il mister mi conosce come calciatore, ci conosciamo da qualche anno, ma per quanto riguarda il futuro non abbiamo ancora parlato e ancora non so quali saranno i suoi piani per me.” Queste sono alcune delle parole rilasciate da Boukhrais nell’immediato post ufficialità. “Cosa mi aspetto di dare? Il Pucetta mi ha dato tanto nei primi anni in Italia. Mi ha accolto e aiutato tanto in un momento per me particolarmente complicato. So che non è facile dar fiducia cieca a chi non si conosce. Eppure con me l’hanno fatto e di questo ne sarò eternamente grato. Per questo voglio essere riconoscente e dare il mio contributo nonché la mia esperienza al servizio del Pucetta Calcio, e dei pi voglio dare la mia esperienza ai più giovani.”

Già perché Aziz è un classe ’86 e anche se nelle cronache sportive locali il suo nome non è mai apparso dovuto ai motivi burocratici che ne hanno impedito il tesseramento in FIGC, in Marocco Aziz ha avuto una discreta esperienza. Calcisticamente infatti nasce nel 92 giocando nel TAS di Casablanca, squadra di Serie B marocchina, dove svolge tutta la Scuola Calcio e le Giovanili. Nella stagione 2009/2010 gioca in Serie B con CRA, formazione che conquista la promozione in Serie A marocchina. Dunque per mister Giannini Aziz Boukrhais sarà sicuramente un elemento di grande esperienza. Sugli obiettivi della prossima stagione Aziz non si sbilancia: “Non posso sapere che cosa sarà domani, ma l’importante è giocare per lottare per i primi posti e per provare a vincere qualcosa. Ci saranno squadre sicuramente più attrezzate, dunque vorrà dire che noi dobbiamo fare più sacrifici, dobbiamo essere più seri ed i miei compagni ed io dovremo mettere l’allenamento come primo impegno della nostra quotidianità, al pari della scuola o del lavoro. Così riusciremo ad essere competitivi.”

Infine Aziz ci tiene a ringraziare alcune persone. “Prima di tutto voglio ringraziare il dg Ugo Petitta, che è stato lui a chiamarmi quattro anni fa e che mi ha fatto entrare nel mondo del Pucetta. A lui sarò eternamente grato perché mi ha dato una grande mano e mi ha dato tanta fiducia. Ringrazio il mister perché mi ha insegnato tante cose e mi ha dato fiducia facendomi giocare amichevoli importanti. Mi lega al mister un rapporto di amicizia. Ringrazio il presidente Cotturone tutti i dirigenti e tutti i ragazzi con i quali sono stati a contatto in questi anni. Per me il Pucetta è la mia famiglia qui in Italia e posso promettere che darò tutto me stesso per la causa. Non vedo l’ora di cominciare la preparazione.”

CARRIERA
1992/2006. Scuola calcio e giovanili nel T.A.S fino alla prima squadra, con esordio in Serie B
2006/2007 In prestito al M.C.A.M, giocava in Serie C
2007/2008 O.D. serie C
2008/2010 C.R.A serie B, promozione in Serie A con alcune presenze nel massimo campionato.
2010/2012 Biennio tra le fila dell’ A.S.O.F.P
2012/2013 C.C.H in Serie C , raggiunta la promozione in Serie B
2013/2016 C.M.D. in Serie C

Altre notizie che potrebbero interessarti

Anno nuovo…cabinovia nuova per Roccaraso «Gioiello di sicurezza»

Redazione IMN

‘Squadra servizi per i borghi’: a Celano il volontariato è di casa

Redazione IMN

Gianna Nannini su piana Elce unica data in Abruzzo

Concerto per piano e voce al tramonto di fronte al Gran Sasso
Redazione IMN