INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Vendita Covalpa, Paolucci (PD): “Scippo in piena regola”

Paolucci su vendita struttura del Covalpa: “Uno scippo in piena regola, come da noi annunciato mesi fa, Marsilio ha usato i 7 milioni ricavati altrove”

Dei 7 milioni provenienti dalla vendita del Centro lavorazione prodotti agricoli di Celano solo le briciole sono toccate alla città marsicana e alle strade fucensi per cui istituzioni e categorie si erano mobilitati, chiedendo interventi a causa delle condizioni in cui si trovano. Il centrodestra, così com’è successo per i 45 milioni dei fondi Masterplan per gli impianti irrigui sottratti e ad oggi non ancora restituiti, usa questo territorio come bancomat”, così il capogruppo Pd Silvio Paolucci.

Alla Marsica è andato uno striminzito 18% dei fondi reali ricavati dalla vendita della struttura di Celano – rimarca Paolucci – Una decisione peraltro adottata anche forzando il regolamento e ignorando le istanze dell’opposizione che davano peraltro voce anche al territorio che si è mobilitato anche a livello istituzionale perché le scelte fossero condivise. Invece la maggioranza di centrodestra ha fatto a modo suo, passando sopra a tutte le necessità dei territori ed ha disposto fondi e investimenti come meglio ha creduto. Quello che è stato fatto ai danni della Marsica si chiama in un solo modo: “scippo”, ed è uno scippo consumato anche ai danni della coesione territoriale. Non si possono togliere fondi a un Comune ed elargirli, con un metodo poco edificante, ad Amministrazioni di filiera. La politica non può essere fatta ai danni del territorio”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Rito dei Serpari, otto treni straordinari per Cocullo

Iniziativa Trenitalia in accordo con la Regione Abruzzo
Redazione IMN

Sulmona: sabato sera agitato, locale sanzionato e patente ritirata

Ieri sera, un locale del centro città - un noto bar - è stato trovato aperto dai poliziotti dopo le ...
Gioia Chiostri

Ater, Isidori-Genovesi a Di Pangrazio: “Criticità note”

Presidente Ater: "Siamo a lavoro sull'edilizia residenziale e non ci siamo mai fermati". Genovesi: ...
Redazione IMN